Cerca nel sito
abruzzo mare spiagge bandiere blu 2016 chieti teramo 

Il mare più bello del litorale abruzzese

Alla scoperta delle sei località della regione premiate con le prestigiose Bandiere Blu della FEE

vasto abruzzo porto mare punta penna
Ra Boe / Wikipedia CC BI SA 3.0 de
Vasto - Punta Penna
Sebbene quest'anno abbia perso ben tre Bandiere Blu, rispetto alla scorsa edizione, riconquistandone soltanto, una, il mare abruzzese rimane sempre e comunque una piacevole sorpresa per chiunque scelga di trascorrere una vacanza in famiglia potendo contare su spiagge adatte ad ogni esigenza. Sono, infatti, comunque sei i vessilli ottenuti dal litorale della regione per l'edizione 2016, equamente distribuiti tra la provincia di Chieti e quella di Teramo. In una splendida cornice naturalistica, resa ancor più affascinante dai piccoli borghi che punteggiano la costa, ogni soggiorno si rivelerà un'esperienza estremamente piacevole, resa ancor più appagante dalla possibilità di scegliere, sulle belle spiagge locali, i servizi e le soluzioni più adatte alle proprie necessità.

Per la provincia di Chieti le località premiate dalla FEE sono quelle di Fossacesia, Vasto e San Salvo, mentre quelle della provincia di Teramo sono quelle Tortoreto, Pineto e Silvi, quest'ultima rientrata proprio quest'anno nel novero dei lidi di eccellenza. Nonostante, quindi, l'Abruzzo si mostri in controtendenza rispetto alla maggior parte delle regioni italiane che, per l'anno 2016, possono vantare numerose new entry in quanto a spiagge meritevoli di riconoscimento, le Bandiere Blu che ancora sventolano lungo la sua costa devono comunque incoraggiare i bagnanti a raggiungere questa bella regione che, tanto in mare, quanto sulla terraferma ha davvero molto da offrire ai propri visitatori.

Tra i lidi premiati merita, certamente, una particolare menzione quello di Tortoreto, dove i numerosi stabilimenti balneari attrezzatissimi rendono ogni vacanza in famiglia un vero successo. I campi per praticare gli sport più disparati, le aree giochi per i più piccoli, quelle, invece, dedicate agli amici a quattro zampe ed il mare cristallino che lambisce l'arenile conquisteranno proprio tutti, specialmente quando, guardandosi alle spalle, si scorgeranno i numerosi pittoreschi villaggi di pescatori che si specchiano nelle acque limpide e pulite.

Altrettanto incantevole, il litorale di Pineto saprà colpire dritto al cuore i bagnanti che la sceglieranno per le proprie vacanze con la rigogliosa pineta che la incornicia e con la lunga distesa di sabbia dorata che accoglie tanto lidi efficientemente equipaggiati, quanto spiagge libere dedicate a chi ama il contatto più autentico con la natura. E' proprio la natura, infatti, una dei protagonisti più interessanti di questo tratto di costa, immerso nello splendido Parco Marino del Cerrano, perfetto per lo snorkeling. Il fondale che digrada dolcemente, ideale dunque per chi viaggia con i più piccoli, la lunga pista ciclabile e la vicinanza con la Riserva Naturale Regionale di Punta Aderci fanno il resto. Non lontano dalla Riserva, inoltre, sorge quella che rappresenta, probabilmente, la spiaggia più rinomata dell'intera regione, quella di Vasto, ricca di strutture ricettivi, camping e stabilimenti balneari attrezzatissimi.

Leggi anche:
Sulmona: quei confetti citati nel Decamerone
Abruzzo da scoprire pedalando

CONSIGLI PER IL WEEKEND
I PIU' BEI MONUMENTI ITALIANI DA VISITARE
Saperne di più su NATURA
Correlati per regione Abruzzo
Seguici su:
Altri luoghi da visitare
Chi siamo | Privacy | Cookie Policy | Copyright © 2019 GEDI Digital S.r.l. Tutti i diritti riservati