Cerca nel sito
Alta Badia Dolomiti Natura Alto Adige

A Fanes-Senes-Braies per tuffarsi nella natura

Il parco naturale di Fanes-Senes-Braies è un’esplosione di colori, profumi, cascate e laghetti

Fanes-Senes-Braies, alta badia, alto adige
©Buon Ricordo
Fanes-Senes-Braies, alta badia, alto adige
Non è soltanto sinonimo di sicurezza, e si sa ai tempi della covid19 quanto sia importante, ma anche di bellezza e di piacere multisensoriale. La natura propone una fuga dal caos, dalla frenesia, dall'urbe, dall'aria sporca. E, soprattuto in alcuni luoghi in Italia, può diventare un'esperienza unica al mondo. All'insegna del Forest Bathing, ossia nella totale immersione nella natura. 
 
Provate quest'esperienza nel parco naturale Fanes-Senes-Braies, in Alto Adige, dal 2009 Patrimonio Mondiale UNESCO. Quest'area copre una superficie di 25.680 ettari e si estende tra i comuni di Badia e La Valle in Alta Badia, Braies, Dobbiaco, Marebbe e Valdaora. Il parco naturale Fanes-Senes-Braies è attraversato dall’Alta Via Dolomitica n. 1 definita anche l'"Alta Via Classica" delle Dolomiti.



La cornice naturale (e geografica) del parco
 
Un'area circondata da roccia e natura, ma che è al contempo ricca di colori, cascate e laghetti. A nord il parco confina con i monti rivolti verso la Val Pusteria, ad ovest con la Val Badia, a sud il parco Fanes-Senes-Braies si estende fino al confine dell’Alto Adige in direzione Cortina, mentre il confine est verso le Dolomiti di Sesto è segnato dalla Val di Landro. Un’immersione nella natura dolomitica da praticare seguendo punti di vista sempre diversi dall’Excelsior Dolomites Life Resort di San Vigilio di Marebbe (BZ).

L'esperienza naturale all'Excelsior Dolomites Life Resort 
 
Qui pascoli alpini punteggiati da specchi d’acqua e ruscelli tra cime altezzose si lasciano esplorare ad un passo dal resort, che come membro dei "Wanderhotels" è tra i migliori hotel alpini per le escursioni, e propone esperienze guidate 7 volte la settimana, per momenti di Forest Bathing unici. Il resort non a caso ha vinto l’Active Hotel Award 2019 nella categoria sport di montagna. L’immersione nella natura è continua, anche dall’Excelsior Dolomites Lodge, splendida struttura di design, con 16 camere deluxe e suite da sogno con pareti di vetro, Infinity Pool sul rooftop e Dolomites Sky Spa per adulti. 



La flora del parco naturale
 
Un ottimo punto di partenza anche per scoprire che un’ampia parte del parco naturale Fanes-Senes-Braies è coperta da pascoli e prati caratterizzati da una flora straordinariamente ricca. Qui si trovano anche arnica, genziana, diverse orchidacea, bistorta e crepis aurea. I livelli di vegetazione si estendono dal bosco a valle fino ad oltre 3000 metri. 

Le suggestioni dei rifugi alpini
 
Inoltre, per conoscere meglio tutto il territorio, a San Vigilio di Marebbe è stato edificato un centro visite del parco naturale, ad accesso libero, che raccoglie in un suggestivo edificio in legno, informazioni e curiosità del territorio. Per una ulteriore immersione nella natura, considerate che all'interno del parco esistono invece diversi rifugi alpini, come Pederü e Lavarella, Sennes e Fanes.
Saperne di più su NATURA
Correlati per regione Trentino - Alto Adige
Seguici su:
Le Offerte della Settimana
Altri luoghi da visitare
Chi siamo | Privacy | Cookie Policy | Copyright © 2019 GEDI Digital S.r.l. Tutti i diritti riservati