Cerca nel sito
emilia romagna montagna natura eventi itinerari

5 modi per vivere l'estate al Parco della Vena del Gesso Romagnola

L'area protetta è un concentrato di siti interessanti e di iniziative per scoprirli con tutta la famiglia

vena del gesso, montagna, roccia, emilia romagna, paesaggio, natura
Courtesy of ©PR Vena del Gesso Romagnola/Ente di gestione per i Parchi e la Biodiversità - Romagna
Vena del gesso Romagnola
25 chilometri di paesaggi carsici tra doline, grotte e valli cieche si aprono nell'imponente sagoma grigio argentea che si erge massiccia tra morbide colline. Così si presenta il più lungo e maestoso rilievo gessoso d'Italia, una formazione unica che domina il paesaggio romagnolo della valle del Lamone tra la valle del Sillaro e Brisighella creando un colpo d'occhio sorprendente. In questo luogo magnifico, tutelato dal Parco Regionale della Vena del Gesso Romagnola, l'estate è bellissima e piacevole e rappresenta un'ottima occasione per concedersi un'escursione all'aria aperta. Ecco cinque proposte per vivere a 360 gradi la natura di questa zona dell'Emilia Romagna.

1. CACCIA AL TESORO DEI GESSAROLI
Mercoledì 1 agosto è dedicato alle famiglie ed, in particolare, ad un'attività che farà impazzire i più piccini che dovranno impegnarsi a scovare il tesoro nascosto nel paese di Tossigano superando giochi d'abilità, scoprendo personaggi misteriosi, raccogliendo indizi fino al successo finale.

2. BRISIGHELLA SOGNO D'ESTATE. “CALICI SOTTO I TRE COLLI: LE STELLE NEL BORGO”
Un appuntamento con le bellezze del Parco e con la ricca tradizione vitivinicola delle colline brisighellesi. I più prelibati nettari locali si presentano sabato 4 agosto nella suggestiva cornice del Borgo di Brisighella, con un evento dal fascino inebriante.

3. ESCURSIONI SPELEOLOGICA ALLA GROTTA TANACCIA
Tutti i sabati di agosto alle 15.00 e tutte le domeniche e i festivi di agosto alle 10.00, la Grotta Tanaccia si svela ai visitatori con una magnifica escursione speleologica. Una guida esperta accompagnerà i partecipanti muniti di tuta, casco, impianto di illuminazione (forniti dagli organizzatori), in un affascinante viaggio alla scoperta di un ambiente carsico non attrezzato.

4. VISITE ALLE GROTTE DEL RE TIBERIO
Ogni domenica fino alla fine del mese di agosto, uno dei siti più affascinanti del Parco si mostra ai suoi visitatori durante una piacevole visita guidata adatta a tutte le età che si snoda attraverso il tratto storico della grotta del Re Tiberio per un totale di circa 90 minuti di cammino. Il calendario delle escursioni prevede due appuntamenti, alle 10.00 e alle 15.30, per i quali è consigliata le prenotazione.

5. NOTTURNA DI S. LORENZO
Mercoledì 8 agosto a partire dalle 21.00 e fino alle 6.00 del mattino si svolgerà la 4a edizione del trekking notturno lungo la Vena del Gesso, tra Tossignano e Sasso Letroso, percorrendo l'Alta via dei Parchi, in un affascinante susseguirsi di calanchi, castagneti, doline, rupi gessose e vigneti. Durante il percorso è prevista una sosta per l'osservazione e il riconoscimento delle costellazioni e delle stelle cadenti. Si tratta di un percorso impegnativo adatto a persone allenate.

Per info: www.parks.it

Leggi anche:
Profumi e sapori tra le colline di Faenza
In Emilia-Romagna la vacanza viaggia in treno
Emilia Romagna. Le magnifiche tre

CONSIGLI PER IL WEEKEND
I PIU’ BEI MONUMENTI ITALIANI DA VISITARE
Saperne di più su NATURA
Correlati per regione
Seguici su:
Privacy | Cookie Policy | per la pubblicità | Turismo.it - Nexta Srl © 2000-2019. Tutti i diritti sono riservati. P. I. 0697989100