Cerca nel sito
lazio natura escursioni trekking itinerari

5 avventure settembrine al Parco dei Castelli Romani

Passeggiate ed escursioni alla scoperta delle bellezze del Parco alle porte della capitale

Lago di Nemi
©iStockphoto
Nemi, panorama con il lago
Alle porte di Roma, i verdeggianti Colli Albani, suggestive vestigia del complesso vulcanico noto come Vulcano Laziale, hanno ospitato a lungo papi e famiglie gentilizie che li scelsero come luogo di villeggiatura lasciando affascinanti tracce del loro passaggio ancora oggi ben visibili sul territorio delle pittoresche località tutelate dal Parco Regionale dei Castelli Romani. Il periodo a cavallo dell'estate e l'autunno è il momento ideale per scoprire i segreti di questa preziosa area protetta laziale grazie ai numerosi appuntamenti che rendono ogni weekend fuori porta un vero successo. Ecco 5 itinerari settembrini tutti da scoprire.

1. A SPASSO CON ROSCIO
Questa passeggiata archeologica teatralizzata, in programma per sabato 7 settembre, ha l'obiettivo di far conoscere Lanuvio dal punto di vista di uno dei suoi personaggi più particolari ma poco conosciuti dal grande pubblico: Roscio Comedo, un attore molto famoso dell'Antica Roma, il cui “fantasma” passeggerà assieme ai visitatori raccontando della sua amicizia con Cicerone, della sua difficile carriera, del teatro e del tempio. Gli ospiti verranno, infine, invitati da Roscio a prendere un aperitivo, ispirato ai "Refrigeria", a base di alcune semplici ricette di Marco Gavio Apicio e Catone. Durante gli assaggi, l'archeologa e la cuoca forniranno interessanti informazioni sulla cucina dell'antica Roma, sugli ingredienti e il modo di prepararli.

2. LE VIE SEGRETE DELL'ACQUA: IPOGEI E BOTTINI DEL LAGO DI NEMI
Le gallerie dell'acqua, scavate nel V secolo a.C., sono ancora oggi attive e rappresentano una preziosa risorsa da scoprire, il 14 settembre, attraverso una interessante passeggiata tra archeologia e natura lungo il sentiero degli acquedotti che si snoda sul lato nord del cratere contenente il lago di Nemi, dove si possono ammirare i numerosi cunicoli nascosti nel bosco utilizzati per l'estrazione per percolazione delle abbondanti acque del bacino.

3. TREKKING ARCHEO NATURALISTICO: DA MONTE COMPATRI AL TUSCOLO
Adagiati a nord est del Vulcano Laziale, i monti Tuscolani sono un trionfo di risorse naturali e reperti archeologici, concentrati soprattutto nell'area del Tuscolo. Sabato 21 settembre, una piacevole passeggiata svelerà ai visitatori l'immenso patrimonio che questi monti custodiscono. L'itinerario prenderà il via dal Convento di San Silvestro a Monte Compatri e passerà prima sul Monte Salomone e poi verso il Tuscolo, dove si potrà ammirare un panorama mozzafiato. Si tratta di un percorso di livello semplice adatto anche ai bambini.

4. ESCURSIONE DIDATTICA MICOLOGICA ALLA RICERCA DI FUNGHI
L'inizio dell'autunno è un'ottima occasione per concedersi un itinerario a caccia di uno dei suoi frutti più prelibati. Sabato 28 settembre i visitatori interessati potranno, infatti, prendere parte ad una passeggiata nel bosco alla ricerca di funghi di interesse gastronomico e non. Lungo il percorso si procederà all'individuazione, alla descrizione, alla fotografia e alla raccolta del campione micologico e, al termine dell'itinerario, si esporranno i funghi raccolti presso il punto di ritrovo dove si inviteranno i presenti a cimentarsi nell'identificazione degli stessi.
5. NELLE VISCERE DELLA TERRA
Domenica 29 settembre, i Guardiaparco accompagneranno i visitatori in un'affascinante escursione speleo-archeologica all'interno dell'emissario di Nemi, un opera mastodontica lunga 1600 metri risalente al VI secolo a.C. Secondo le più accreditate ricostruzioni, fu realizzata dagli abitanti dell'antica Aricia quando Roma era ancora un agglomerato rurale. L'itinerario percorrerà l'intera lunghezza dell'emissario fino a Vallericcia per poi tornare indietro.

Leggi anche:
Horror e mistero: un weekend da paura a Roma
Parco dell'Appia Antica: oasi verde nel centro di Roma
Non solo arte: Roma è anche "bio"
CONSIGLI PER IL WEEKEND
I PIU’ BEI MONUMENTI ITALIANI DA VISITARE








Saperne di più su NATURA
Correlati per distretto Castelli Romani
Seguici su:
Altri luoghi da visitare
Privacy | Cookie Policy | per la pubblicità | Turismo.it - Nexta Srl © 2000-2019. Tutti i diritti sono riservati. P. I. 0697989100