Cerca nel sito
Andrea Verrocchio, mostra, Firenze

Verrocchio, presto in mostra a Firenze

Prossimamente a Palazzo Strozzi una grande retrospettiva sul Maestro di Leonardo

Botticelli
Ufficio stampa/Media Relations Fondazione Palazzo Strozzi
Verrocchio - Madonna col Bambino,1475 / Botticelli - Madonna col Bambino, 1468 
S'intitolerà Verrocchio, il maestro di Leonardo la mostra che a partire dal 9 marzo riunirà per la prima volta a Palazzo Strozzi, con una sezione al Museo Nazionale del Bargello, straordinari capolavori di Andrea del Verrocchio. Fra i maggiori maestri del Quattrocento, l'artista sarà messo a confronto con opere capitali di precursori, fiancheggiatori e discepoli, come Desiderio da Settignano, Domenico Ghirlandaio, Sandro Botticelli, Pietro Perugino, Bartolomeo della Gatta, Lorenzo di Credi e Leonardo da Vinci. Ricordiamo che nel 2019 si celebra il cinquecentesimo anniversario della morte di quest'ultimo, il suo più grande allievo, e l'esposizione si offre come uno dei più importanti eventi a livello internazionale nell'ambito delle celebrazioni leonardiane.
 
PERCHE' ANDARE
 
Il percorso espositivo curato da Francesco Caglioti e Andrea De Marchi, comprenderà oltre 120 opere tra dipinti, sculture e disegni. Si tratta della prima retrospettiva mai dedicata a Verrocchio, che al contempo mostrerà gli esordi di Leonardo da Vinci, con sei sue opere, alcune delle quali per la prima volta esposte in Italia. Una esposizione straordinaria che offre uno sguardo sulla produzione artistica a Firenze tra il 1460 e il 1490 circa, l'epoca di Lorenzo il Magnifico. L'esposizione si propone di illustrare l'inesauribile vena creativa del maestro in un intreccio profondo e continuo tra pittura e scultura, presentando la sua opera nel dialogo costante con allievi fuori dal comune, per i quali la sua bottega fu luogo di intensa sperimentazione e condivisione.
 
DA NON PERDERE
 
Fra i capolavori in prestito che saranno presentati insieme per la prima volta, segnaliamo il "David" del Museo Nazionale del Bargello, uno dei simboli assoluti dell'arte del Rinascimento e della città di Firenze stessa e il "Putto col delfino", in prestito dal Museo di Palazzo Vecchio, opera capitale e modello di naturalezza. Alla scultura si affiancheranno dipinti supremi come la "Madonna col Bambino" della Gemäldegalerie di Berlino e la "Madonna col Bambino e angeli e l'Arcangelo Raffaele e Tobiolo" della National Gallery di Londra.

Verrocchio, il maestro di Leonardo
Dal 9 marzo a l14 luglio 2019
Luogo: Firenze, Palazzo Strozzi
Info: 055 2645155
 
 
Saperne di più su LA MOSTRA DEL GIORNO
Correlati per regione Toscana
Seguici su:
Altri luoghi da visitare
Privacy | Cookie Policy | per la pubblicità | Turismo.it - Nexta Srl © 2000-2019. Tutti i diritti sono riservati. P. I. 0697989100