Cerca nel sito
Venezia mostre Gallerie dellAccademia

Venezia: disegni preziosi da Hayez a Vedova

Alle Gallerie dell’Accademia in mostra i lavori di artisti quali Hayez, Appiani, Camuccini e Joung Ottley di norma non visibili al pubblico

Andrea Appiani
www.gallerieaccademia.org
Andrea Appiani -  Ritratto di Giuseppe Vallardi
Nell'ambito dell'attività di valorizzazione del fondo grafico del Gabinetto dei Disegni e Stampe delle Gallerie di Venezia rimarrà aperta fino all’11 gennaio 2015, alle Gallerie dell’Accademia la mostra Disegni dell’Ottocento e del Novecento. Da Hayez a Vedova. Curata da Annalisa Perissa, direttore del Gabinetto dei Disegni, l’esposizione propone un'accurata selezione 110 dei circa 300 fogli della collezione permanente appartenenti all'Ottocento e al Novecento.

Perché andare
Si tratta di un percorso espositivo inedito dedicato ai disegni tra arte e architettura, ma anche un'occasione per riconoscere il tratto su carta dei più grandi artisti italiani in una panoramica del tutto originale. Per quanto riguarda l’Ottocento nel percorso espositivo trovano spazio i disegni di Francesco Hayez, Andrea Appiani, Giuseppe Bossi, Cosroe Dusi, Vincenzo Camuccini, Pelagio Pelagi e William Joung Ottley, assieme a trenta studi inediti di architettura, di piante, prospetti, facciate, spaccati di edifici religiosi e civili progettati dall'architetto bergamasco Giacomo Quarenghi. Per quanto riguarda invece il Novecento la mostra presenta dieci disegni inediti di artisti del secolo passato come Emilio Vedova, Giovanni Previati, Giuseppe Santomaso, Armand Rassenfosse e sedici eliocopie dell'architetto veneziano Carlo Scarpa. La maggior parte dei fogli esposti, di norma mai visibili al pubblico, ma conservati al buio assoluto, all'interno dei caveaux climatizzati e blindati, sono stati restaurati per l'occasione.

Da non perdere
Tra le novantasei prove grafiche dell'Ottocento esposte sono presenti un importante gruppo di bozzetti inediti, eseguiti ad olio da Vincenzo Camuccini, delle splendide figure femminili di Cosroe Dusi, alcuni fogli di William Ottley, e quattro ritratti di Silvio Giulio Rotta, raffiguranti altrettanti Alienati del manicomio di San Servolo. E poi ancora sei studi preparatori di Francesco Hayez per il dipinto raffigurante “La distruzione del tempio di Gerusalemme" messi a confronto con il dipinto stesso.ù

ALTRE IMPERDIBILI MOSTRE IN ITALIA

Disegni dell'Ottocento e del Novecento. Da Hayez a Vedova
Fino all’11 Gennaio 2015
Luogo: Gallerie dell’Accademia,Venezia
Info: +39 041 5200345
Sito: http://www.gallerieaccademia.org



*****AVVISO AI LETTORI******  
Segui le news di Turismo.it su Twitter e su Facebook 
Saperne di più su LA MOSTRA DEL GIORNO
Correlati per regione Veneto
Seguici su:
Le Offerte della Settimana
Altri luoghi da visitare
Chi siamo | Privacy | Cookie Policy | Copyright © 2019 GEDI Digital S.r.l. Tutti i diritti riservati