Cerca nel sito
Liberi tutti, mostra, Torino

Torino: “Liberi tutti” al museo Fico

Una mostra racconta gli intensi cambiamenti dell'arte dalla caduta del muro di Berlino al crollo delle Torri Gemelle

Tutti sanno cantare
http://www.museofico.it
Thorsten Kirchhoff - Tutti sanno cantare, 1993
S'intitola “Liberi tutti! Arte e Società in Italia. 1989 – 2001” l'esposizione che apre oggi i battenti al Museo Ettore Fico di Torino e che cerca di analizzare gli esiti degli artisti italiani attivi tra la fine degli anni Ottanta e l’inizio degli anni Duemila. Un periodo, dalla caduta del muro di Berlino (9 novembre 1989) al crollo delle torri gemelle a New York (11 settembre 2001) in cui Società e cultura hanno conosciuto cambiamenti particolarmente intensi, in attesa di un altro cruciale passaggio, l’avvento di un nuovo secolo e di un nuovo millennio.

Leggi anche: NEL NOVARESE I CAPOLAVORI DEL BAROCCO

Perché andare
Il percorso espositivo curato da Luca Beatrice, Andrea Busto e Cristiana Perrella mette in scena una generazione di artisti che, rispetto a quelle precedenti, pratica una grande libertà stilistica, formale e di contenuti, passando dalla pittura al video, dall’installazione alla scultura, dalla fotografia all’oggetto. Dal 1989 al 2001 la realtà è, infatti, cambiata con una velocità sconosciuta, aprendosi a nuovi temi, nuovi linguaggi, e includendo nel suo sistema le espressioni di culture e ambiti geografici prima ignorati. Così la scena artistica italiana degli anni Novanta risponde in modo significativo ai tempi e alle domande che pongono, e? ricca di novità ed effervescenze creative. Lo stesso titolo della mostra, ispirato a una canzone del gruppo torinese Subsonica uscita nel 1999, sottolinea l’ampio spazio di possibilità (ma tutt’altro che privo di regole) aperto dall’arte italiana degli anni Novanta. Un momento particolarmente vivace e creativo, peraltro non più ripetutosi in tempi recenti. Una storia che corre di pari passo allo sviluppo della nostra società, in un decennio ancora non facilissimo da identificare, ma la cui distanza temporale ora sembra essere sufficiente per uno sguardo non viziato da pregiudizi ne? esaltazioni.

Leggi anche: TUTTOVERO: LE ARTI VISIVE A TORINO

Da non perdere
Gli artisti presenti in mostra sono Mario Airò, Stefano Arienti, Massimo Bartolini, Matteo Basile?, Alessandro Bazan, Vanessa Beecroft, Elisabetta Benassi, Simone Berti, Betty Bee, Monica Bonvicini, Botto&Bruno, Paolo Canevari, Monica Carocci, Maurizio Cattelan, Umberto Cavenago, Loris Cecchini, Marco Cingolani, Sarah Ciraci?, Roberto Cuoghi, Cuoghi Corsello, Mario Dellavedova, Bruna Esposito, Lara Favaretto, Flavio Favelli, Giovanni Frangi, Giuseppe Gabellone, Stefania Galegati, Daniele Galliano, Angiola Gatti, Francesco Jodice, Massimo Kaufmann, Thorsten Kirchhoff, Luisa Lambri, Armin Linke, Marcello Maloberti, Miltos Manetas, Domenico Mangano, Margherita Manzelli, Eva Marisaldi, Marco Mazzucconi, Marzia Migliora, Liliana Moro, Adrian Paci, Luca Pancrazzi, Perino&Vele, Diego Perrone, Alessandro Pessoli, Cesare Pietroiusti, Cristiano Pintaldi, Paola Pivi, Pierluigi Pusole, Andrea Salvino, Lorenzo Scotto di Luzio, Rudolf Stingel, Grazia Toderi, Tommaso Tozzi, Patrick Tuttofuoco, vedovamazzei, Maurizio Vetrugno, Francesco Vezzoli, Massimo Vitali, Luca Vitone, Sislej Xhafa.

Liberi tutti! Arte e societa? in Italia. 1989 - 2001
Dal 9 luglio al 18 ottobre 2015
Luogo: MEF - Museo Ettore Fico, Torino
Info: 011 853065
Sito: http://www.museofico.it

CONSIGLI PER IL WEEKEND

I PIU’ BEI MONUMENTI ITALIANI DA VISITARE
Saperne di più su LA MOSTRA DEL GIORNO
Correlati per regione Piemonte
Seguici su:
Altri luoghi da visitare
Privacy | Cookie Policy | per la pubblicità | Turismo.it - Nexta Srl © 2000-2019. Tutti i diritti sono riservati. P. I. 0697989100