Cerca nel sito
Vicenza, López García Personale

A Vicenza l’arte figurativa di López García

In occasione della vigilia di Natale apre a Palazzo Chiericati, la prima personale in Italia, dopo quella del 1972 di Antonio López García

Antonio López García
Studio Esseci
Antonio López García - Gran Vía, 1974-1981
A distanza di quarantadue anni dalla sua prima personale Italiana sbarca al Museo Civico di Palazzo Chiericati l’arte di Antonio López García, considerato dopo la morte di Andrew Wyeth e di Lucian Freud, il maggior pittore figurativo vivente al mondo. Curata da Marco Goldin l’esposizione intitolata “ANTONIO LÓPEZ GARCÍA. Il silenzio della realtà. La realtà del silenzio” resterà aperta al pubblico da oggi 24 dicembre fino all’8 marzo 2015.

LE 10 MOSTRE DA NON PERDERE NEL 2015

Perché andare
Il percorso espositivo raccoglierà in particolare le opere degli ultimi suoi vent’anni di attività. Molto concentrata sulla scultura, che ha occupato una parte importante dei pensieri di Antonio López negli ultimi due decenni, nella mostra troveranno spazio anche alcuni grandi disegni preparatori per le sculture stesse, oltre ad alcune vaste tele dedicate in modo particolare alle famosissime vedute della città di Madrid, appartenenti sia a collezioni private che a istituzioni pubbliche. La rassegna vicentina non occuperà soltanto le cinque sale al piano terreno di Palazzo Chiericati, con lavori molto ben scanditi e distribuiti negli spazi, ma grazie al prestito straordinario dello stesso López García, partirà extra moenia, con due sculture monumentali in bronzo, Carmen addormentata e Carmen sveglia, che verranno collocate alle due estremità di Corso Palladio, come annuncio della mostra personale ma anche come annuncio, sul tema della notte e del risveglio, dell’esposizione in Basilica Palladiana.

Da non perdere
La mostra di Vicenza presenterà l’ultimo, grande quadro cui López García sta lavorando, e che verrà ultimato proprio per la mostra di Palazzo Chiericati. Una tela quasi quadrata di oltre due metri di lato e intitolata "Notturno, Poniente 3". Da un interno dimesso, nella luce della notte, i riflessi sulla finestra di un paesaggio urbano che lampeggia all’esterno e lascia tutta bloccata l’atmosfera della notte. In esposizione  assieme alle pitture più recenti anche una breve carrellata anche dei quadri del primo López García, quello che nasce dal rapporto con lo zio pittore, Antonio López Torres.

ANTONIO LÓPEZ GARCÍA. Il silenzio della realtà. La realtà del silenzio
Dal 24 Dicembre 2014 al 08 Marzo 2015
Luogo: Palazzo Chiericati, Vicenza
Info: +39 0422 429999
Sito: http://www.lineadombra.it


*****AVVISO AI LETTORI******  
Segui le news di Turismo.it su Twitter e su Facebook 
Saperne di più su LA MOSTRA DEL GIORNO
Correlati per regione Veneto
Seguici su:
Altri luoghi da visitare
Privacy | Cookie Policy | per la pubblicità | Turismo.it - Nexta Srl © 2000-2019. Tutti i diritti sono riservati. P. I. 0697989100