Cerca nel sito
Questa è la certezza del cuore, mostra, Taormina

Taormina, in mostra la Sicilia tra parole e immagini

A Palazzo Ciampoli Guttuso, Marchesi e i diari dall'Archivio Santo Stefano

Francesco Zerilli
Ufficio stampa Mara Vitali Comunicazione
Francesco Zerilli - Visita di Francesco I a Palermo, 1830 circa
In occasione di Taobuk, il Festival internazionale del libro di Taormina, inaugura oggi a Palazzo Ciampoli la mostra Questa è la certezza del cuore. La Sicilia nello sguardo degli artisti e dei suoi figli. Curata da Roberta Scorranese l'esposizione vuole narrare il paesaggio siciliano in una duplice prospettiva, come fosse un racconto sinestetico: lo sguardo e le parole, nella convinzione che la straordinaria umanità di questo microcosmo mediterraneo nasca proprio da accostamenti coraggiosi, inevitabili e romanzeschi. Il titolo dell'iniziativa è tratto dal diario del Siciliano Castrenze Chimento in cui annotò i ricordi di una vita. Il diario è conservato assieme ad altri nell’Archivio diaristico nazionale di Pieve Santo Stefano che raccoglie, seleziona, cataloga e premia i diari delle “persone normali”. L'esposizione, partendo dalle testimonianze, scelte tra quelle siciliane presenti nell’Archivio, incrocia le loro parole e le loro storie con una preziosa selezione di dipinti delle collezioni artistiche della Fondazione Sicilia.
 
PERCHE' ANDARE
 
Il percorso espositivo attraversa metaforicamente la Sicilia in un doppio viaggio: pittorico e narrativo. Da una parte le testimonianze di siciliani del secolo scorso, molti dei quali emigranti, e dall’altra le opere di pittori come Guttuso, Catti, Marchesi. E così, per esempio, a una tela di fine Ottocento che raffigura la marina di Palermo, sarà affiancata alle parole e alla vita di Calogero di Leo, nato a Lucca Sicula, nell’entroterra agrigentino, ed emigrato in America. La scelta dei dipinti in mostra ha privilegiato due filoni principali: la natura e le persone.
 
DA NON PERDERE
 
In mostra trovano spazio i paesaggi di Antonino Leto e le sagrestie di Salvatore Marchesi; le visioni di Guttuso e gli scorci agresti di Francesco Lojacono; le vedute di Francesco Zerilli e i cortei in nero di Pippo Rizzo. Figure femminili curve sui campi e preti nascosti dietro un confessionale, alberi verdissimi e bambini operosi, strade impolverate e fontane barocche: la Sicilia di questi pittori a cavallo tra Otto e Novecento restituisce la sua forza visiva nei colori e nelle forme che passano dal realismo all’indefinitezza che prelude all’astratto. 
 
QUESTA È LA CERTEZZA DEL CUORE. La Sicilia nello sguardo degli artisti e dei suoi figli
Dal 22 giugno al 15 luglio 2019
Luogo: Taormina, Palazzo Ciampoli
Info: www.taobuk.it
 
 
 
Saperne di più su LA MOSTRA DEL GIORNO
Correlati per regione Sicilia
Seguici su:
Altri luoghi da visitare
Privacy | Cookie Policy | per la pubblicità | Turismo.it - Nexta Srl © 2000-2019. Tutti i diritti sono riservati. P. I. 0697989100