Cerca nel sito
Daniele Ranzoni, mostra, Isole di Brissago

Sul Lago Maggiore con la Principessa di Saint Leger

Alle Isole di Brissago ritorna il celebre ritratto di Daniele Ranzoni

Daniele Ranzoni 
CLP
Daniele Ranzoni - Ritratto della signora Antonietta di Snt. Leger, 1886
A novant’anni di distanza le Gallerie Maspes di Milano riportano fino al 15 ottobre sulle Isole di Brissago, nella parte svizzera del lago Maggiore, il celebre dipinto di Daniele Ranzoni “Ritratto di Antonietta Tzikos di Saint Leger”. La mostra, ideata da Francesco Luigi Maspes ed Elena Orsenigo, documenta la genesi di uno dei più importanti capolavori dell’artista protagonista del periodo scapigliato milanese, realizzato nel 1886 sulle Isole di Brissago e oggi custodito in collezione privata italiana. 
 
PERCHE' ANDARE
 
Il ritratto, commissionato a Daniele Ranzoni dalla stessa Principessa di Saint Leger, proprietaria dal 1885 delle isole di Brissago, vi rimase fino al 1927 quando venne staccato dalla parete del salotto della sua villa. Capolavoro della tarda maturità, il Ritratto di Antonietta Tzikos di Saint-Leger, entrato nel 1949 nella celebre collezione di Giacomo Jucker, è considerato uno degli ultimi e più intensi ritratti psicologici di Daniele Ranzoni e di tutta la ritrattistica dell’800 europeo. Nel quadro  la principessa è colta in un atteggiamento quasi vulnerabile, quindi priva del carattere tenace che ne aveva contraddistinto l’esistenza e in cui la pennellata scarna presenta una gamma cromatica risolta con minime variazioni di colore.
 
DA NON PERDERE
 
La rassegna che si svolge nella Sala Rossa dell'Hotel Isole di Brissago, riporta d’attualità la figura e la vicenda umana di Antonietta di Saint Leger, la prima a dar vita sulle Isole a un giardino botanico, oggi divenuto Parco Botanico del Cantone e meta di migliaia di turisti. Ricordiamo infine che Daniele Ranzoni è stato un esponente di spicco di una straordinaria stagione artistica, tutta milanese, idealmente iniziata con il Piccio e proseguita con Luigi Conconi e Virgilio Ripari, che si faceva promotrice di un linguaggio pittorico innovativo, svincolato dai modelli accademici, capace di esprimere i cambiamenti sociali e culturali dell’epoca, attraverso una stesura vaporosa, fatta di pennellate sfatte.
 
LA PRINCIPESSA DI SAINT LEGER. Ritorno alle isole di Brissago
Fino al 15 ottobre 2017
Luogo: Sala Rossa, Hotel Isole di Brissago, Lago Maggiore, Svizzera
Info: www.isolebrissago.ch
 
 
Saperne di più su LA MOSTRA DEL GIORNO
Correlati per territorio
Seguici su:
Privacy | Cookie Policy | per la pubblicità | Turismo.it - Nexta Srl © 2000-2019. Tutti i diritti sono riservati. P. I. 0697989100