Cerca nel sito
Eternal City, mostra, Roma

Roma nella collezione del Royal Institute of British Architects

Al Vittoriano in mostro le fotografie della Città Eterna conservate al RIBA

Tim Benton 
Tim Benton / RIBA Collections
Palazzo della Civiltá Italiana, EUR, 1976
Da sempre Roma attrae l’interesse degli artisti e dei viaggiatori, che nel corso dei secoli ne hanno interpretato i monumenti e l’immagine complessiva. Proprio per questo il Royal Institute of British Architects (RIBA) conserva nella sua collezione fotografica numerose immagini di Roma scattate da pittori/fotografi come James Anderson, Tim Benton, Richard Bryant, Ralph Deakin, Ivy and Ivor de Wolfe, Richard Pare, Monica Pidgeon, Edwin Smith. La mostra ETERNAL CITY. Roma nella collezione fotografica del Royal Institute of British Architects, presenta dunque una selezione di immagini provenienti dalla collezione del Royal Institute of British Architects che privilegiano uno sguardo ampio, attento sia al dettaglio archeologico sia al paesaggio, passando per la scala intermedia dell'architettura.
 
PERCHE' ANDARE
 
Curata da Gabriella Musto e Marco Iuliano la mostra espone 200 fotografie che ritraggono Roma tra la metà dell’Ottocento e l’età contemporanea. Il percorso espositivo ricostruisce l’immagine della città eterna in un momento chiave della sua esistenza. Attraverso la lente del Grand Tour il visitatore può osservare la città con gli occhi del mondo anglosassone e condividerne gli sguardi iconici ma anche inusuali e profondamente narrativi. Dall'archeologia alla street photography, la mostra accompagna il pubblico alla scoperta della capitale suggerendo riflessioni architettoniche, urbanistiche, politiche, sociali e nel contempo stimolando la critica verso la scoperta di luoghi che la fotografia come sempre, reinterpreta e racconta.
 
DA NON PERDERE
 
Fra le immagini presenti in mostra come l’iconica scalinata di Trinità dei Monti da via dei Condotti il Foro Romano, il Colosseo quadrato, la Statua Colossale di Constantino I o ancora il Colonnato di piazza San Pietro . In questo viaggio romano tra romanticismo e neorealismo, torna in più scatti il Monumento a Vittorio Emanuele II, una delle emergenze architettoniche di maggior impatto, anche simbolico e politico, della città eterna.  
 
ETERNAL CITY. Roma nella collezione fotografica del Royal Institute of British Architects
Fino al 28 ottobre 2018
Luogo: Roma, Monumento a Vittorio Emanuele II – Il Vittoriano, Sala Zanardelli
Info: www.art-city.it
 
 
I PIU' BEI MONUMENTI ITALIANI DA VISITARE
Saperne di più su LA MOSTRA DEL GIORNO
Correlati per regione Lazio
Seguici su:
Altri luoghi da visitare
Privacy | Cookie Policy | per la pubblicità | Turismo.it - Nexta Srl © 2000-2019. Tutti i diritti sono riservati. P. I. 0697989100