Cerca nel sito
Gillo Dorfles, antologica, Roma mostre 2015

Roma: al MACRO l'opera e il pensiero di Gillo Dorfles

Al  Museo d'Arte Contemporanea si celebra per la prima volta l'opera totale di Gillo Dorfles e il suo pensiero con oltre 100 opere del maestro triestino

Gillo Dorfles<br>
Zètema Progetto Cultura
Gillo Dorfles - Composizione turchese, 1955
Fino al 30 marzo 2016, il MACRO ospita la mostra Gillo Dorfles. Essere nel tempo la prima antologica che rende omaggio all’opera totale di un padre storico della cultura visiva italiana, tra produzione artistica, pensiero critico e teorie estetiche. Gillo Dorfles, l’artista e il critico d’arte: due anime distinte, due differenti modi di vivere la relazione con il tempo. Da un lato, i tempi del mondo interiore: la sua vivacità espressiva autarchica e personalissima, imperturbabile di fronte all’avvicendarsi di avanguardie e correnti artistiche. Dall’altro lato, i tempi del mondo esteriore, l’orizzonte mobile della storia: il suo sguardo che indaga le oscillazioni del gusto, le evoluzioni estetiche e comportamentali del presente che caratterizza ogni epoca.

Perché andare
Curata da Achille Bonito Oliva con il coordinamento scientifico e progetto di allestimento di Fulvio Caldarelli e Maurizio Rossi la mostra mette in scena oltre 100 opere, alcune delle quali esposte per la prima volta: dipinti, disegni e opere grafiche, ma anche una selezione di ceramiche e gioielli. Un inedito percorso attraverso il tempo, dalle creazioni più recenti, alla fondazione del Movimento per l’Arte Concreta, fino agli esordi giovanili degli anni Trenta. Un corpo espositivo in cui le coordinate temporali tendono però a dissolversi nella sincronia di un lungo presente, tuttora in espansione.

Da non perdere
Per la prima volta, l’esposizione delle opere d’arte di Dorfles, è completata da due sezioni dell’allestimento, complici e complementari, che diventano occasione per ripercorrere oltre un secolo di storia, tra parola e immagine. La prima intitolata Istantanee è la sezione documentaria che raccoglie un ricchissimo repertorio fotografico e il corpo inedito dei carteggi che testimoniano il dialogo, l’amicizia e le affinità elettive di Dorfles con alcuni degli artisti e intellettuali più significativi del Novecento. La seconda Previsioni del tempo è la sezione intitolata allo sguardo lungimirante di Dorfles che ha sempre saputo avvistare il domani. Uno sguardo che rileva e coglie trasformazioni, mutazioni e stratificazioni apparentemente impercettibili. In mostra dunque anche le citazioni tratte dalla produzione saggistica con estratti di docufilm, video-interviste e filmati di repertorio provenienti dall’archivio RAI Teche e postazioni audio che ripropongono interventi radiofonici.

Gillo Dorfles. Essere nel tempo
Fino al 30 marzo 2016
Luogo: MACRO - Museo d’Arte Contemporanea Roma
Info: 060608
Sito: www.dorflesmuseomacro.it

CONSIGLI PER IL WEEKEND

I PIU’ BEI MONUMENTI ITALIANI DA VISITARE
Saperne di più su LA MOSTRA DEL GIORNO
Correlati per regione Lazio
Seguici su:
Altri luoghi da visitare
Privacy | Cookie Policy | per la pubblicità | Turismo.it - Nexta Srl © 2000-2019. Tutti i diritti sono riservati. P. I. 0697989100