Cerca nel sito
Artsiders, Collettiva mostre Perugia

Perugia e i suoi Artsiders

Alla Galleria Nazionale dell’Umbria trentotto Artsiders per la prima mostra d’arte contemporanea

Bianco Valente
www.Gallerianazionaleumbria.It
Bianco Valente - Uneoclidean Pattern
Prima mostra di arte contemporanea per un museo che si occupa prevalentemente di arte antica e moderna. Si tratta della Galleria Nazionale dell'Umbria che con il progetto Artsiders fortemente voluto da il Soprintendente Fabio De Chirico e da Massimo Mattioli mette insieme 38 artisti in un'unica mostra. Aperta in occasione della Giornata del Contemporaneo organizzata da Amaci, la Galleria offre i suoi spazi ad un contenitore concettuale, uno spazio di ricerca, di riflessione e di sperimentazione, un osservatorio aperto alle diverse declinazioni e linguaggi, con il quale si propone di offrire un punto di vista nuovo e inedito sul panorama dell’arte contemporanea italiana.

Perché andare
All'interno del percorso espositivo si alternano pittura, fotografia, video, scultura, installazione e sound art. Lo scopo è quello di rivisitare il fascino di un antico museo attraverso l’arte contemporanea, con un rappresentativo viaggio all'interno dei nuovi linguaggi del presente, grazie ai lavori delle nuove generazioni di artisti che dialogano con i maestri del passato, in particolare con i capolavori di Piero della Francesca, Beato Angelico, Perugino e Pinturicchio, conservati nelle collezioni della Galleria perugina . L'iniziativa rientra in un progetto più ampio, che si strutturerà con mostre personali, progetti curatoriali specifici e collettive coordinate attorno a un principio ordinatore unificante. Senza opzioni vincolanti in termini di tecniche, o di linguaggi: ma con la ferma convinzione che la parte attiva, nelle dinamiche del contemporaneo, debba tornare saldamente a essere l’artista.

Leggi anche: 10 COSE DA NON PERDERE ALL'EUROCHOLATE 2014

Da non perdere
I trentotto “artsiders” presenti in mostra sono: Agostino Arrivabene, Andrea Barzaghi, Bianco Valente, Giuseppe Biguzzi, Elio Castellana, Aldo Del Bono, Francesco De Grandi, Davide D’Elia, Fulvio Di Piazza, Carlo D’Oria, Marino Ficola, Gianfranco Grosso, Vittorio Gui, Piotr Hanzelewicz, Rachele Maistrello, Movimento Milc, Riccardo Murelli, Angelo Musco, Gonzalo Orquìn, Alessandro Passaro, Angela Pellicanò/ Ninni Donato, Piergiuseppe Pesce, Francesco Petrone, Luca Pozzi, Roberto Pugliese, Nicola Rotiroti, Mustafa Sabbagh, Marco Scifo, Jolanda Spagno, Michele Spanghero, Daniele Spanò, Matteo Tenardi, Cosimo Terlizzi, Nicola Toffolini, Delphine Valli, Fabio Viale, Nicola Vinci, Claudia Zicari, tutti chiamati a presentare le proprie istanze creative in un contesto “neutro” ma spiritualmente ed emozionalmente intenso come quello offerto da un importante museo di arte antica.

Altre mostre a Perugia
La poesia del paesaggio di Canaletto

Lo sguardo di McCurry

Artsiders
Fino all'11 Gennaio 2015
Luogo: Galleria Nazionale Dell’Umbria, Perugia
Info: +39 075 5721009 / 075 58688415
Sito: www.Gallerianazionaleumbria.It


*****AVVISO AI LETTORI******  
Segui le news di Turismo.it su Twitter e su Facebook
 
Saperne di più su LA MOSTRA DEL GIORNO
Correlati per regione Umbria
Seguici su:
Le Offerte della Settimana
Altri luoghi da visitare
Chi siamo | Privacy | Cookie Policy | Copyright © 2019 GEDI Digital S.r.l. Tutti i diritti riservati