Cerca nel sito
Avanguardia Russa, mostra, Nuoro

Mostre in Sardegna: a Nuoro l'avanguardia russa

Al MAN si racconta il legame tra arte e vita con le coppie dell'avanguardia russa

Alexander Rodchenko
 ©A.Rodtchenko e V.Stepanova Archiv
Alexander Rodchenko - “Books” Advertising poster for the Leningrad branch of Gosizdat, 1925
S'intitola “Amore e rivoluzione. Coppie dell’avanguardia russa” la mostra che apre i battenti oggi al Museo MAN e che  rilegge le vicende dell’avanguardia visiva russa attraverso il contributo di sei autori della prima generazione, uniti nella ricerca di nuovi linguaggi espressivi, così come nella vita comune. È il caso di Natalya Goncharova (1881–1962) e Mikhail Larionov (1881–1964), Varvara Stepanova (1894–1958) e Alexander Rodchenko (1891–1956), Lyubov Popova (1889–1924) e Alexander Vesnin (1883–1959). La mostra intende quindi raccontare lo stretto legame tra arte e vita che le diverse coppie si trovarono a sperimentare, in una fase di intensa collaborazione e di grande impegno, sia artistico, sia politico. 
  
PERCHE' ANDARE
 
Attraverso un nucleo di oltre cento opere, tra dipinti, sculture, disegni, collage, fotografie, manifesti pubblicitari e di propaganda politica, il percorso espositivo, curato da Heike Eipeldauer e Lorenzo Giusti indaga i metodi di lavoro, le tecniche, i linguaggi, soffermandosi sui punti di contatto, ma anche sulle specificità e dunque sui diversi profili degli autori considerati. L'esposizione intende tracciare una genealogia dell’avanguardia russa, dagli esordi prerivoluzionari intorno al 1907, influenzati dalle sperimentazioni dell’arte moderna occidentale, fino allo sviluppo dei più noti movimenti artistici degli anni Dieci e Venti, capitali nello sviluppo dei linguaggi dell’avanguardia internazionale. L'allestimento della mostra prende le mosse dal cubo-futurismo di Liubov Popova e Varvara Stepanova, per poi passare per il raggismo di Natalia Goncharova e Mikhail Larionov, che, come Popova , partecipò anche al suprematismo di Malevich e arrivare fino alla sperimentazione di nuovi criteri di funzionalizzazione dell’arte nell’ambito del costruttivismo, frequentato da Stepanova, Vesnin, Popova e soprattutto Rodchenko.
 
DA NON PERDERE
 
Oltre a un numero significativo di pitture, collage e manifesti, la mostra presenta anche un nucleo di  circa 20 fotografie scattate da Rodchenko che, nel loro insieme, costituiscono di fatto una mostra nella mostra.Completa l'esposizione un catalogo pubblicato da Silvana Editoriale con testi di Lorenzo Giusti, Heike Eipeldauer, Florian Steininger, Verena Krieger, Aleksandr Lavrent’ev.
 
AMORE E RIVOLUZIONE. Coppie di artisti dell’avanguardia russa
Dal primo giugno al primo ottobre 2017
Luogo: Museo MAN, Nuoro
Info: 0784 25 21 10
Sito: www.museoman.it
 
 
Saperne di più su LA MOSTRA DEL GIORNO
Correlati per regione Sardegna
Seguici su:
Altri luoghi da visitare
Privacy | Cookie Policy | per la pubblicità | Turismo.it - Nexta Srl © 2000-2019. Tutti i diritti sono riservati. P. I. 0697989100