Cerca nel sito
Elisabetta Rogai, personale, Siena

L'Enoarte di Elisabetta Rogai a Siena

Ai Magazzini del sale una personale mette in scena le opere realizzate dalla pittrice fiorentina Elisabetta Rogai con la tecnica della Enoarte

Cavalli
CIVITA
Elisabetta Rogai - Quattro Caratteri diversi (Cavalli), 2016
Rimarrà aperta fino al 27 dicembre 2016 presso i suggestivi ambienti dei magazzini del Sale del Palazzo Pubblico di Siena l’esposizione “Nell’Anima”, personale di Elisabetta Rogai, artista tra le più raffinate della scena artistica nazionale. Già lo scorso agosto il 'Drappellone' del Palio di Siena, dedicato alla Madonna dell'Assunta era stato accolto con entusiasmo e con un lungo applauso dal pubblico che assisteva alla celebre corsa dei cavalli. L'opera era stata realizzata con la tecnica della Enoarte©, una tecnica creata dalla Rogai stessa con l'aiuto del professor Roberto Bianchini di cui la personale vuole approfondire gli esiti pittorici.
 
Perchè andare
Il percorso espositivo si snoda sui due livelli delle magnifiche grotte a mattoni dei Magazzini del Sale. Nel primo livello il tema che dà il titolo alla Mostra “Nell’Anima” è sostanzialmente il ricordo dell’esecuzione da parte di Elisabetta Rogai del Drappellone del Palio dell’Assunta a Siena del 16 agosto 2015. Le opere rappresentano una sorta di work in progress: l’arrivo del materiale, la seta e lo studio, la scelta dei colori e dei vini del territorio, la realizzazione, lo spolvero, la presentazione alla folla, il Giubilo dei contradaioli. Nel secondo livello, la sezione della mostra è concepita con l’intento di mettere in luce la poetica creativa dell’artista, qui  il visitatore  potrà scoprire la sua curiosità che la porta ad affascinanti interpretazioni e innovazioni attraverso l’uso del jeans, del canvas, del marmo e soprattutto dell’Enoarte©
 
Da non perdere
La mostra è l'occasione ideale per vedere direttamente sulla tela gli esiti pittorici di questa personalissima tecnica pittorica. Elisabetta Rogai è infatti riuscita a capire come “fissare” il vino sulla tela, un procedimento particolare che dona al quadro una vita vera e propria: sulla tela infatti il vino invecchia ed i colori seguono l’andamento del tempo passando da quelli tipici dei vini giovani, colori vivi come viola e porpora, a quelli che caratterizzano i vini invecchiati, dall’ambra, dal terra di Siena bruciata, dall’arancio alle tonalità più spente.
 
Nell’anima. Personale di Elisabetta Rogai
Fino al 27 dicembre 2016
Luogo: Magazzini del Sale al Palazzo Comunale, Siena
Info: www.elisabettarogai.it
 
 
Saperne di più su LA MOSTRA DEL GIORNO
Correlati per regione Toscana
Seguici su:
Le Offerte della Settimana
Altri luoghi da visitare
Chi siamo | Privacy | Cookie Policy | Copyright © 2019 GEDI Digital S.r.l. Tutti i diritti riservati