Cerca nel sito
Leonardo, Autoritratto, Roma mostre 

L'autoritratto di Leonardo per la prima volta a Roma

Enigmatico e affascinante, il famosissimo autoritratto dell'artista toscano viene esposto per la prima volta presso i Musei Capitolini

Autoritratto
Credits: di proprietà dell'ICRCPAL, Istituto Centrale per il restauro e la Conservazione del Patrimonio Archivistico e Libraio d
Leonardo Da Vinci – Autoritratto (fluorescenza ultravioletta per restauro)
Fino al 3 agosto 2015, il celebre "Autoritratto" di Leonardo da Vinci, sarà ai Musei Capitolini, protagonista assoluto di un'esposizione che porta per la prima volta nella Capitale il capolavoro della maturità dell'artista. Nelle sale di Palazzo Caffarelli l'opera, che fa parte, insieme ad altri dodici disegni autografi di Leonardo da Vinci, della ricca collezione grafica italiana e straniera dei secoli XV-XIX della Biblioteca Reale di Torino acquistata da re Carlo Alberto nel 1839 dall'antiquario Giovanni Volpato, verrà esposta accompagnato da apparati didattici, dopo una nuova campagna diagnostica e un intervento "non invasivo" realizzato dai tecnici restauratori dell'ICRCPAL, Istituto Centrale per il Restauro e la Conservazione del Patrimonio Archivistico e Librario di Roma, diretto da Maria Cristina Misiti.

Perché andare In tre sezioni espositive i visitatori, prima di ritrovarsi a tu per tu con lo storico ritratto, attratti inesorabilmente dallo sguardo ipnotico e senza tempo di Leonardo, potranno rileggere come in un romanzo gli avvenimenti più importanti della vita dell'artista da Vinci, le vicende controverse e affascinanti che accompagnarono l'opera nei secoli e le caratteristiche della tecnica a sanguigna utilizzata da Leonardo. Quest’unico autoritratto riconosciuto dell'artista mostra, con tratto preciso e cura del particolare, un volto di una straordinaria intensità. Sul margine inferiore, in scrittura non leonardesca, compare la scritta: «Leonardus Vincius Ritratto di se stesso assai vechio». Per quanto siano state avanzate nel tempo ipotesi alternative, che individuano nel ritratto l'immagine di antichi filosofi, da Pitagora a Demostene, o il viso del padre di Leonardo, Piero da Vinci, il volto dell'Autoritratto identifica Leonardo in ogni parte del mondo.

Leggi anche: ROMA: A PALAZZO DELLE ESPOSIZIONI TORNA LACHAPELLE

Da non perdere Grazie alla presenza di supporti multimediali, l'Autoritratto verrà raccontato anche da tre preziosi documenti audiovisivi messi a disposizione da Rai Teche e dall'Istituto Luce. La mostra dedica la dovuta attenzione all'approfondita campagna diagnostica eseguita per la prima volta nel 2012 con l'ausilio di tecniche e strumenti non invasivi. Sarà inoltre occasione, alla luce dei risultati emersi nel corso della campagna diagnostica appena conclusa, per valutare con precisione l'attuale stato di conservazione dell'opera.

Leonardo Da Vinci. L'autoritratto
Fino al 3 Agosto 2015
Luogo: Musei Capitolini
Info: 060608
Sito: www.museicapitolini.org


CONSIGLI PER IL WEEKEND
I PIU’ BEI MONUMENTI ITALIANI DA VISITARE
Saperne di più su LA MOSTRA DEL GIORNO
Correlati per regione Lazio
Seguici su:
Altri luoghi da visitare
Chi siamo | Privacy | Cookie Policy | Copyright © 2019 GEDI Digital S.r.l. Tutti i diritti riservati