Cerca nel sito
Francesco Londonio, presepe, Milano

In scena a Milano il presepe di Londonio

A Palazzo Pirelli esposto per la prima volta il presepe ritrovato di Londonio

Francesco Londonio
CLP
Francesco Londonio - Presepe, Pastore seduto su di un masso con tre pecore
In occasione del Natale torna, come da tradizione per le festività, l’esposizione di un presepe nel grattacielo sede del Consiglio Regionale della Lombardia. Fino al 10 gennaio 2019 è possibile ammirare uno dei capolavori d’arte sacra del XVIII secolo, recentemente acquisito dal Museo Diocesano Carlo Maria Martini. Si tratta di alcuni presepi di carta dipinti da Francesco Londonio, uno dei più importanti artisti lombardi del Settecento. Ricordiamo, infatti, che l'artista ha dedicato interamente la sua attività alla pittura di genere, specializzandosi in tematiche bucoliche, con scene di vita contadina, di animali e veri e propri presepi. La vena realistica locale, di cui la “pittura della realtà” è espressione, viene però filtrata dalla serena e dedicata sensibilità pienamente settecentesca propria della’artista con esiti raffinati e molto apprezzati in tutta la Lombardia.
 
PERCHE' ANDARE
 
L'allestimento curato dall’architetto Alessandro Colombo, mette in scena circa 60 personaggi del presepe, dipinti su carta o cartoncino sagomati, che costituivano almeno tre nuclei di “presepi di carta” distinti. L’opera, era destinata, in origine, a essere allestita durante il periodo natalizio in un salone di Villa del Gernetto a Lesmo, in Brianza, acquistata nel 1772 dal Conte Giacomo Mellerio (1711-1782), presso la quale il Londonio era solito passare lunghi periodi di villeggiatura. Nel corso dell’Ottocento, gli eredi Mellerio, quando fu chiara l’importanza e la rarità del complesso, fecero montare le sagome entro cornici ovali o rettangolari che furono usate come decoro stabile per i saloni della residenza brianzola. Il Presepe del Gernetto, noto alla critica, è citato nella storiografia e in tutte le pubblicazioni dedicate a Francesco Londonio e al presepe in Lombardia.
 
DA NON PERDERE
 
Accanto al presepe di Londonio, al foyer del piano terra di Palazzo Pirelli viene esposto anche un altorilievo in terracotta raffigurante una “Natività con Angeli” probabilmente di uno scultore dell’Italia settentrionale del XVII secolo, anch’esso proveniente dal Museo Diocesano di Milano. Il pannello è costituito da tre pezzi lavorati e cotti singolarmente e poi assemblati con sigillature in terracotta e una graffa di ferro. La scena è ambientata in una frammentaria capanna sostenuta da imponenti colonne in rovina che si perdono nelle nubi, secondo un modello ampiamente diffuso nell’Italia settentrionale.
 
IL PRESEPE LONDONIO
Fino al 10 gennaio 2019
Luogo: Milano, Palazzo Pirelli (via Fabio Filzi 22)
Info: www.consiglio.regione.lombardia.it
 
 
Saperne di più su LA MOSTRA DEL GIORNO
Correlati per regione Lombardia
Seguici su:
Altri luoghi da visitare
Chi siamo | Privacy | Cookie Policy | Copyright © 2019 GEDI Digital S.r.l. Tutti i diritti riservati