Cerca nel sito
Antonio Ligabue, mostra, San Marino

Il talento e la follia di Ligabue a San Marino

A Palazzo S.U.M.S. in mostra 50 opere di cui 5 mai presentate al pubblico

Antonio Ligabue
www.carisp.sm
Antonio Ligabue – Autoritratto
S'intitola “Antonio Ligabue tra genialità, talento e follia” la mostra che Palazzo S.U.M.S. di Cassa di Risparmio della Repubblica di San Marino dedica al celebre pittore nato a Zurigo nel 1899. L'esposizione vuole essere un percorso attraverso la vita e l'arte di Antonio Ligabue, un'esistenza dominata dalla solitudine, dall'emarginazione, riscattata solo da uno sconfinato amore per la pittura. Un racconto biografico e artistico che si snoda attraverso i temi principali entro i quali si sviluppa l'universo creativo del pittore. A partire da questo binomio, fatto di sofferenza e di creatività, possiamo descrivere l'esperienza esistenziale ed artistica di Antonio Ligabue, una delle personalità più interessanti dell'arte del Novecento, le cui opere diventano la fondazione di un modello liberatorio che ripara le ferite, le violenze e i soprusi della vita.
 
PERCHE' ANDARE
 
Curata da Francesca Villanti, Francesco Negri e voluta dalla Repubblica di San Marino la mostra mette in scena 50 opere, provenienti da collezioni private, tra cui 5 dipinti mai presentati al pubblico. Le opere in mostra rivisitano l'intero percorso di Ligabue, dalla fine degli anni Venti ai primi anni Sessanta, presentandone, secondo due filoni che s'intrecciano nell'allestimento espositivo, lo sviluppo cronologico (suddiviso in tre periodi, sulla base dello schema interpretativo messo a punto da Sergio Negri) e lo scavo nei motivi cui si dedicò: gli autoritratti, un capitolo di amarissima poesia, nel quale Ligabue impietosamente racconta il suo volto, rivelando attraverso una liturgia di immagini sempre uguali i tratti della sua anima, ma con la costante riaffermazione del suo valore e della sua identità d'artista.
 
DA NON PERDERE
 
La mostra è una vera e propria monografica dedicata al genio tormentato, originario della Svizzera tedesca, ma che a Gualtieri, sulle rive del Po, visse fino alla morte dopo essere stato espulso dal Paese natale nel 1919. Autodidatta, grazie a una visionarietà e a una capacità di trasfigurazione straordinarie, raggiunse quella dimensione pittorica di espressionista tragico, profondamente umana e intrisa di una sensibilità viscerale che gli valsero la conquista di una propria identità e, dopo fatiche e ostracismi, i riconoscimenti da parte di appassionati e di storici dell’arte.
 
Antonio Ligabue tra genialità, talento e follia
Fino al 29 settembre 2019
Luogo: San Marino, Palazzo S.U.M.S.
Info: 334 8949124
Sito: www.carisp.sm
 
 
Saperne di più su LA MOSTRA DEL GIORNO
Correlati per Paese San Marino
  • San Marino: in scena la Magia
    istockphoto.com

    San Marino: in scena la Magia

    Tra prestigiatori ed illusionisti, il Festival Internazionale della Magia è pronto a stupire i più curiosi
  • San Marino: celebri strade per rallisti
    thinkstock

    San Marino: celebri strade per rallisti

    Nell'antica Terra della Libertà si svolge l'emozionante rally di auto storiche che prevede due tappe della lunghezza di circa 300 chilometri tra suggestivi panorami 
Seguici su:
Altri luoghi da visitare
Privacy | Cookie Policy | per la pubblicità | Turismo.it - Nexta Srl © 2000-2019. Tutti i diritti sono riservati. P. I. 0697989100