Cerca nel sito
Hubert Sattler, mostra, Mantova

I paesaggi di Hubert Sattler in mostra a Mantova

Al Castello di san Giorgio si riflette sul tema del viaggio nell’Ottocento

Hubert Sattler 
CLP
Hubert Sattler -  Parigi, 1866
Per la prima volta in Italia, al Castello di San Giorgio a Mantova è possibile ammirare i cosmorami di Hubert Sattler. È la mostra Il giro del mondo in 8 stanze che resterà aperta al pubblico fino al prossimo 16 settembre. Curata da Attilio Brilli, in collaborazione con Johannes Ramharter, Peter Assmann, Nina Knieling, l’esposizione invita il visitatore a vestire i panni di Phileas Fogg e del fido cameriere Passepartout, protagonisti del romanzo di Jules Verne Il giro del mondo in 80 giorni, il libro che rivoluzionò l’idea stessa di viaggio, verso una forma più moderna e popolare che superasse quella aristocratica del Grand Tour o religiosa dei pellegrinaggi.
 
PERCHE' ANDARE
 
Il percorso espositivo immerge il pubblico nei paesaggi e nei contesti dei più vari, grazie alle vedute di paesaggi e di città raccolte sul posto dall’artista austriaco, dapprima con i disegni, poi con i degherrotipi, quindi dipinte a olio su grandi tele con estrema precisione tecnica e in grado di rendere al massimo l’illusione della realtà. La mostra si apre con una sezione che presenta due prime edizioni del Giro del mondo di Verne, in francese e in italiano, e con oggetti d’epoca come valigie, guide turistiche, souvenir, cartoline e altro. Ha quindi inizio il viaggio vero e proprio attraverso i cosmorami di Hubert Sattler, in un itinerario che tocca l’Italia (Roma, Genova, Pompei, Venezia, Taormina) e prosegue nelle grandi capitali europee come Londra e Parigi, il cui profilo è mancante del simbolo moderno della Tour Eiffel. Quindi, attraversando il Mediterraneo, Sattler rivela i paesaggi esotici del Vicino Oriente e dell’Egitto per poi trasferirsi in America di cui coglie le metropoli del futuro, come New York ancora senza grattacieli, Boston, Città del Messico
 
DA NON PERDERE
 
In mostra trovano spazio anche i dipinrti dei grandi monumenti naturalistici, come il Grand Canyon o le cascate del Niagara. La rassegna si chiude idealmente con una riflessione sul viaggio intrapreso per necessità, illustrato da alcune testimonianze del fenomeno dell’emigrazione, che spinse molti a cercare fortuna lontano dalla propria patria.
 
IL GIRO DEL MONDO IN 8 STANZE. Un viaggio attraverso il cosmorama di Hubert Sattler 
Fino al 16 settembre 2018
Luogo: Mantova, Complesso Museale Palazzo Ducale, Castello di San Giorgio
Info: 041 2411897
 
 
Saperne di più su LA MOSTRA DEL GIORNO
Correlati per regione Lombardia
Seguici su:
Natale
Altri luoghi da visitare
Chi siamo | Privacy | Cookie Policy | Copyright © 2019 GEDI Digital S.r.l. Tutti i diritti riservati