Cerca nel sito
Impressionisti, mostra, Genova

Genova: da Monet a Picasso, 53 capolavori da Detroit

Giungono per la prima volta in Europa 53 capolavori con opere di Monet, Van Gogh, Gauguin, Picasso, Kandinsky grazie ad una mostra a Palazzo Ducale 

Studio per dipinto con forma bianca
Detroit Institute of Arts, City of Detroit Purchase
Wassily Kandinsky - Studio per dipinto con forma bianca, 1913
A partire da oggi il Detroit Institute of Arts si trasferisce a Palazzo Ducale di Genova, grazie ad una selezione di 53 capolavori mai visti in Europa. Si tratta della mostra “Dagli impressionisti a Picasso” che fino al 10 aprile 2016 sarà un’occasione unica per ammirare le opere dei più grandi pittori del ‘900 nel loro periodo di massima espressione artistica e per ripercorrere all’inverso il tragitto che da Detroit porta al vecchio continente. La ricchezza della collezione di arte europea tra XIX e XX secolo del Detroit Institute of Arts è data dalla sua completezza e dalla molteplicità dei linguaggi: un dialogo che coinvolge Van Gogh, Matisse, Monet, Modigliani, Degas, Monet, Manet, Courbet, Otto Dix, Degas, Picasso, Gauguin, Kandinsky, Cézanne, Renoir e tanti altri.

Perché andare
La mostra allestita nello splendido Appartamento del Doge traccia l’intera vicenda dell’arte europea dall’impressionismo alle avanguardie. Organizzato secondo un criterio cronologico, il percorso espositivo curato  da Salvador Salort-Pons e Stefano Zuffi, comincia con la prima sezione dedicata  alla nascita del movimento impressionista. In mostra opere di Gustave Courbet, Claude Monet, Camille Pissarro, Pierre August Renoir  Edgar Degas e Paul Cézanne. La sezione più grande della mostra affronta uno dei temi più delicati e significativo dell’arte di fine Ottocento: il superamento dell’impressionismo, e l’aprirsi di nuovi orizzonti con i lavori di Vincent Van Gogh,  Paul Gauguin. Pierre Bonnard, Odilon Redon. E poi ancora Henri Matisse, Amedeo Modigliani, Raoul Dufy, Georges Rouault e Chaim Soutine.

Da non perdere
Di particolare interesse risulta il gruppo di capolavori delle avanguardie tedesche quasi fisicamente dominata dall’Autoritratto grazie ad artisti del calibro di Otto Dix, EmilNolde e Oskar Kokoschka. Non mancano i protagonisti delle diverse tendenze in cui si articola il movimento espressionista in Germania, in particolare il  “Ponte” con gli elettrizzanti paesaggi di  Ernst Kirchner, Karl Schmidt Rottluff e le figure inquiete di Erich Heckel e Max Pechste. Presente in mostra anche la “Nuova oggettività” di Max Beckmann e la svolta geniale verso l’astrattismo, carico di colore e di emozione, impressa da Vassily Kandinsky. Ricordiamo infine che a Pablo Picasso è dedicata una sala monografica che presenta sei tele, in un percorso che attraversa  in pratica l’intera vicenda dell’arte del Novecento

Dagli Impressionisti a Picasso. I Capolavori del Detroit Institute of Arts
Dal 25 settembre al 10 aprile 2016
Luogo: Palazzo Ducale – Appartamento del Doge, Genova
Info: 39 0109280010
Sito: www.impressionistipicasso.it

CONSIGLI PER IL WEEKEND

I PIU’ BEI MONUMENTI ITALIANI DA VISITARE
Saperne di più su LA MOSTRA DEL GIORNO
Correlati per regione Liguria
Seguici su:
Le Offerte della Settimana
Altri luoghi da visitare