Cerca nel sito
mostre bologna 2016 arte Fogli Barocchi

"Fogli barocchi": a Bologna i disegni del '600 e '700

Alla Galleria Maurizio Nobile una mostra per intenditori celebra l’arte bolognese con preziosi disegni del Seicento e Settecento

Francesco Monti
Ufficio Stampa Culturalia
Francesco Monti - Cristo e la samaritana al pozzo
Fino al 23 dicembre la Galleria Maurizio Nobile celebra l’arte bolognese con una mostra dedicata al disegno, intitolata Fogli Barocchi. Disegni bolognesi tra Seicento e Settecento. Ripercorrendo la felice stagione del disegno del Barocco bolognese, la mostra presenta una ricca selezione di circa 30 disegni dei più famosi ed importanti pittori che hanno lavorato nel panorama bolognese tra Seicento e Settecento. Attraverso un’attenta e lunga ricerca storiografica e critica sono inoltre proposti al pubblico disegni inediti e scoperte interessanti, oltre ad opere e lavori già noti agli studi.
 
Perchè andare
La mostra a cura di Marco Riccòmini procede in ordine cronologico partendo dai fogli dei Carracci e dalla grande stagione di riforma dell’arte che restituisce al disegno una posizione di centralità nella creazione artistica. Si prosegue poi con un disegno del Guercino, crudamente indagatore della realtà umana , prima di passare a due importanti protagonisti dell’arte bolognese come Marcantonio Franceschini e Francesco Monti. Non mancano due fogli di Donato Creti, detto il Ragazzino a cui si affiancano due disegni di Domenico Maria Fratta,  allievo di Creti e assai dotato sia nell’incisione sia nel disegno. In mostra sono presenti anche alcuni fogli dei Gandolfi di Pietro Giacomo Palmieri e di Felice Giani.
 
Da non perdere
Fra i preziosi disegni presenti in mostra segnaliamo il “Trionfo di Flora e Zefiro” di Marcantonio Franceschini, l’incontro di “Cristo con la Samaritana al Pozzo” di Francesco Monti e il “Vecchio” ritratto a mezzo busto di Guercino. E poi ancora lo splendido “Ecce Homo” di Donato Creti,  un “Paesaggio arcadico” di Domenico Maria Fratta, “Agar e l’Angelo” di Giuseppe Varotti, l'inedito Studio di nudo maschile di Ubaldo Gandolfi e le “Scene Campestri di Pietro Giacomo Palmieri.
 
FOGLI BAROCCHI. DISEGNI BOLOGNESI TRA SEICENTO E SETTECENTO
Fino al 23 dicembre
Luogo: Galleria Maurizio Nobile, Bologna
Info: 051.238363
Sito : www.maurizionobile.com
 
 
Saperne di più su LA MOSTRA DEL GIORNO
Correlati per regione Emilia Romagna
Seguici su:
Le Offerte della Settimana
Altri luoghi da visitare
Chi siamo | Privacy | Cookie Policy | Copyright © 2019 GEDI Digital S.r.l. Tutti i diritti riservati