Cerca nel sito
Piero di Cosimo, Firenze

Firenze: agli Uffizi si riscopre Piero di Cosimo

Al via presso la Galleria degli Uffizi la mostra che ricostruisce il percorso artistico di Piero di Cosimo

Madonna in Trono<br>
CIVITA
Madonna col Bambino in trono e i santi Pietro, Giovanni evangelista, Elisabetta d’Ungheria (?),Caterina d’Alessandria e angeli, 1493
Apre oggi i battenti presso gli Uffizi di Firenze  la mostra Piero di Cosimo. Pittore “fiorentino” eccentrico fra Rinascimento e Maniera. L'esposizione, frutto della collaborazione con la National Gallery di Washington, dove sono esposti capolavori assoluti di artisti quali Leonardo da Vinci o Vermeer, mette in scena 100 opere  compresi i disegni dell'artista oltre ad alcuni dipinti e disegni di diversi maestri dialoganti con Piero, quali Filippino Lippi, Fra’ Bartolomeo e Lorenzo di Credi.

Leggi anche: TAPPA TOSCANA PER LA PERSONALE DI HELGA VOCKENHUBER

Perchè andare
La mostra, curata da Serena Padovani, - già direttrice della Galleria Palatina di Firenze, Elena Capretti - studiosa del Cinquecento e autrice di vari studi su Piero di Cosimo , Anna Forlani Tempesti - specialista di disegni e già direttrice del Gabinetto Disegni e Stampe degli Uffizi e Daniela Parenti - direttrice del dipartimento dell’arte del medioevo e del primo Rinascimento alla Galleria degli Uffizi, ricostruisce il percorso artistico di Piero di Cosimo, a partire dalla formazione nella bottega di Cosimo Rosselli. Piero di Cosimo nome con cui l'artista rinascimentale divenne noto deriva infatti dal nome del  suo maestro seppure all'anagrafe fosse registrato come Piero di Lorenzo. Nel percorso espositivo, il processo creativo dell'artista è inoltre documentato dai rari disegni di sua mano.

Leggi anche: A SAN GIMIGNANO IN MOSTRA FILIPPINO LIPPI

Da non perdere
Fra le opere presenti nella mostra della Galleria degli Uffizi, spicca la tavola con la “Morte di una ninfa” della National Gallery di Londra, capolavoro commovente e dal soggetto ancora misterioso, che fin dal XIX° secolo ha stimolato la fantasia di altri artisti. Presente nel percorso espositivo anche il “Matrimonio mistico di Santa Caterina e Santi”, già ricordato da Vasari nella distrutta chiesa di San Pier Gattolini e appositamente restaurato per la mostra.

Piero di Cosimo. Pittore “fiorentino” eccentrico fra Rinascimento e Maniera
Dal 23 giugno al 27 settembre 2015
Luogo: Galleria degli Uffizi, Firenze
Info: 055.290383
Sito: www.unannoadarte.it


CONSIGLI PER IL WEEKEND

I PIU’ BEI MONUMENTI ITALIANI DA VISITARE
Saperne di più su LA MOSTRA DEL GIORNO
Correlati per regione Toscana
  • Sovana e il suo tesoro
    ©iStockphoto

    Sovana e il suo tesoro

    Il borgo in provincia di Grosseto tra storia e leggenda, cosa sapere sul paese natale di Papa Gregorio VII
  • La Toscana che profuma di olio
    istockphoto.com

    La Toscana che profuma di olio

    L'olio Toscano IGP è un'eccellenza che vanta una tradizione secolare ed un gusto inconfondibile
Seguici su:
Le Offerte della Settimana
Altri luoghi da visitare
Chi siamo | Privacy | Cookie Policy | Copyright © 2019 GEDI Digital S.r.l. Tutti i diritti riservati