Cerca nel sito
Janello Torriani, mostra, Cremona

Cremona: il geniale Torriani in mostra

Al Museo del Violino una mostra racconta Janello Torriani, inventore cremonese che incantava i potenti del Cinquecento con i suoi automi

Janello Torriani
Studio Esseci
Automa: figura femminile in atto di suonare un timpano -  XVI secolo 
Fino al 29 gennaio 2017 presso il Padiglione Amati del Museo del Violino, si svolgerà la mostra Janello Torriani. Genio del Rinascimento, la prima mostra sull'inventore cremonese diventato celebre al servizio di Carlo V e Filippo II di Spagna. A differenza di Leonardo, Janello Torriani non sapeva dipingere ma le sue grosse mani da fabbro sapevano creare meraviglie che tutta l’Europa ambiva come meccanismi sofisticatissimi, gestiti da combinazioni meccaniche elaborate che a noi oggi sono garantite dalla tecnologia più avanzata. Dalla sua mente e dalle sue mani uscivano orologi perfetti, nelle loro decine di funzioni,ma anche eravigliosi automi che suscitavano l’ammirazione e lo stupore delle Corti. Fu lui a elaborare le applicazioni della sospensione cardanica tutt’ora di uso quotidiano, ma che prese il nome da un altro, il Cardano appunto.
 
Perchè andare
Curato da Cristiano Zanetti e Cinzia Galli, il percorso espositivo svela l’innovativa meccanica del Cinquecento agli occhi del visitatore, dallo sviluppo della micro-orologeria alla diffusione degli automi, dalle novità nell’industria dei mulini alla rivoluzione dei sistemi d’approvvigionamento idrico tra i quali, l’opera toledana dell’artigiano cremonese fu il picco più elevato. La sfida principale della mostra è quella di utilizzare la storia di un individuo, ora meglio comprensibile grazie a nuove scoperte documentarie, per svelare al visitatore, attraverso la storia di un ingegnere vitruviano, un intero periodo.Tra le sue più importanti creazioni possiamo ricordare la prima macchina fresatrice, degli orologi planetari rivoluzionari, e l’ingegno di Toledo, la più grande macchina mai vista fino ad allora, che alzava le acque del fiume Tago per circa cento metri lungo un percorso di 300 metri. 
 
Da non perdere
Nel percorso della mostra trovano, inoltre spazio installazioni multimediali e video 3d: produzioni originali create e realizzate in esclusiva per l’esposizione. Così il viaggio di Torriani in Europa e l’orologio del Torrazzo di Cremona vengono restituiti ai visitatori grazie a una proiezione 3d mapping.
 
JANELLO TORRIANI. Genio del Rinascimento
Fino al 29 gennaio 2017
Museo del Violino, Cremona
Info: 0372407768/269/784
Sito: www.mostratorriani.it
 
 
Saperne di più su LA MOSTRA DEL GIORNO
Correlati per regione Lombardia
Seguici su:
Altri luoghi da visitare
Privacy | Cookie Policy | per la pubblicità | Turismo.it - Nexta Srl © 2000-2019. Tutti i diritti sono riservati. P. I. 0697989100