Cerca nel sito
Monet, mostra, Dolceacqua

Claude Monet ritorna a Bordighera

A Villa Regina Margherita e al Castello Doria di Dolceacqua 3 opere di Monet

Claude Monet
 © Musée Marmottan Monet, Paris / Bridgeman Images
Claude Monet - Vallée de Sasso, effet de soleil, 1884 
A distanza di 135 anni dal soggiorno di Monet in Riviera, tornano da oggi a Bordighera e Dolceacqua tre dipinti del grande artista francese nel luogo dove furono realizzati. Ricordiamo infatti che dalla metà di gennaio all’inizio aprile del 1884, Monet trascorse un periodo molto Fecondo proprio a Bordighera in cui produsse una quarantina di opere. Il viaggio di Monet è parte di un processo più grande, quello della scoperta, o forse meglio dell’invenzione della Riviera dei Fiori. La scoperta di un territorio povero e marginale per secoli e che, improvvisamente, a seguito dell’apertura della ferrovia Genova-Ventimiglia, avvenuta nel 1871, e Marsiglia-Ventimiglia, nel 1872, viene riconosciuto dalle élite europee come un’Arcadia nella quale svernare. La mostra intitolata Claude Monet, ritorno in Riviera nasce dalla collaborazione con il Musèe Marmottan Monet di Parigi. 
 
PERCHE' ANDARE
 
Il percorso espositivo curato da Aldo Jean Herlaut, mette in scena i dipinti “Le Château de Dolceacqua”,  “Vallée de Sasso, effet de soleil” e “Monte Carlo vu de Roquebrune”. Le tre opere sono esposte in due sedi diverse. “Vallée de Sasso, effet de soleil” trova spazio assieme ai dipinti della Collezione Civica di Bordighera a Villa Regina Margherita che per l’occasione è stata riaperta al pubblico con un percorso dedicato di grande suggestione. “Le Château de Dolceacqua” e “Monte Carlo vu de Roquebrune” sono invece esposti al Castello Doria di Dolceacqua. La mostra vuole rivisitare un’avventura artistica dove Claude Monet è protagonista insieme a un territorio straordinario che in quel tempo trova la sua vocazione, passando da periferia a luogo ambito del turismo e della cultura internazionale.?  
 
DA NON PERDERE
 
In entrambi i luoghi dell’esposizione, oggetto di un allestimento complementare, sarà proposto un percorso espositivo multimediale che illustrerà l’esperienza dell’artista nel suo viaggio e nel suo soggiorno in Riviera. Sarà possibile approfondire la genesi delle opere in mostra attraverso il patrimonio epistolare di prima mano costituito dalle sue lettere ai famigliari, in particolare alla sua compagna Alice, e ai suoi corrispondenti abituali, come il mercante d’arte Paul Durand-Ruel. Allo stesso tempo verranno presentate la vita e l’immagine dei due siti di Bordighera e di Dolceacqua, attraverso le preziose immagini fotografiche del tempo. 
 
CLAUDE MONET, RITORNO IN RIVIERA
Dal 30 aprile al 31 luglio 2019
Luogo: Bordighera, Villa Regina Margherita - Dolceacqua, Castello Doria
Info: www.monetinriviera.it
 
 
I PIU' BEI MONUMENTI ITALIANI DA VISITARE
Saperne di più su LA MOSTRA DEL GIORNO
Correlati per regione Liguria
Seguici su:
Altri luoghi da visitare
Privacy | Cookie Policy | per la pubblicità | Turismo.it - Nexta Srl © 2000-2019. Tutti i diritti sono riservati. P. I. 0697989100