Cerca nel sito
Olivetti, mostra, Torino

A Torino un mostra racconta la storia di Olivetti

A Camera si viaggia in un pezzo importante della storia industriale del Piemonte

Ugo Mulas
© Eredi Ugo Mulas
Immagine in mostra
Apre oggi negli spazi di Camera  un'interessante rassegna che presenta una selezione di fotografie tratte da un'epocale mostra che la Società Olivetti organizzò nel novembre del 1969 a Parigi. Si trattava di “OLIVETTI Formes et Recherche” una rassegna che nasceva per raccontare al pubblico la produzione della celebre azienda sul finire degli anni '70. Oggi quella mostra rivive grazie a “1969. Olivetti Formes et Recherche Una Mostra Internazionale” che curata da Barbara Bergaglio e Marcella Turchetti ricostruisce la storia dei personaggi che gravitavano dentro e intorno alla società Olivetti: da Giorgio Soavi a Lord Snowdon, da Ettore Sottsass a Mario Bellini, da Renzo Zorzi a Italo Calvino.  La nuova iniziativa nasce per rievocare la stagione effervescente e dinamica di fine anni '70, riproponendo quel pensiero che coniugava arte, industria, design, produzione e creazione di valore, a partire dal mondo del lavoro.
 
PERCHE' ANDARE
 
Le oltre 70 fotografie del percorso espositivo, provenienti dall’Associazione Archivio Storico Olivetti, offrono la possibilità di conoscere i contenuti della storica mostra che venne curata dall’architetto Gae Aulenti. Il percorso espositivo mette in scena le  diverse tappe dell'esposizione parigina, attraverso servizi fotografici di grandi maestri come quelli di Ugo Mulas, Alberto Fioravanti e Giorgio Colombo. Fra gli aprofondimenti anche un filmato in cui proprio Gae Aulenti guida il visitatore all’incontro con la Olivetti. In scena anche l'anti-catalogo della storica mostra con i testi di Giovanni Giudici che costituiscono la chiave di interpretazione dei linguaggi e delle tecniche compositive che sono state approntate nel progetto dell’esposizione. Presente anche il manifesto della mostra ideato da Clino T. Castelli.
 
DA NON PERDERE
 
La mostra è un’occasione unica per conoscere un grande modello di impresa responsabile, la cui “immagine” era portavoce della cultura creativa più avanzata del tempo e che oggi viene riconosciuta come patrimonio dell’UNESCO. Ricordiamo infine che la rassegna, nella primavera del 2019, sarà trasferita ad Ivrea, negli spazi del Museo Civico “P.A. Garda”.
 
1969. OLIVETTI FORMES ET RECHERCHE UNA MOSTRA INTERNAZIONALE
Dal 6 dicembre al 24 Febbraio 2019
Luogo: Torino, CAMERA - Centro Italiano per la Fotografia
Info: 011 0881151
Sito: www.camera.to
 
 
Saperne di più su LA MOSTRA DEL GIORNO
Correlati per regione Piemonte
  • Novara tra chiese e palazzi storici
    ©Di Francisco Anzola - Imported from 500px (archived version) by the Archive Team. (detail page), CC BY 3.0, Wikimedia Commons

    Novara tra chiese e palazzi storici

    Il bel centro storico storico della città piemontese è ricco di attrazioni tra cui una basilica particolare
  • La bellezza della Val Grande tra trekking e natura
    ©massimo mattioli

    La bellezza della Val Grande tra trekking e natura

    Escursioni all’insegna dell’equilibrio, del silenzio e della sicurezza nel polmone verde compreso tra Lago Maggiore e Val d'Ossola
Seguici su:
Le Offerte della Settimana
Altri luoghi da visitare
Chi siamo | Privacy | Cookie Policy | Copyright © 2019 GEDI Digital S.r.l. Tutti i diritti riservati