Cerca nel sito
Toulouse-Lautrec Torino date informazioni

A Torino le illustrazioni di Toulouse-Lautrec

A Palazzo Chiablese una mostra dedicata all'"artista tormentato" con il contributo di opere provenienti dall'Herakleidon Museum di Atene

 La Troupe de Mademoiselle Églantine
© Herakleidon Museum, Athens Greece
Henri de Toulouse-Lautrec - La Troupe de Mademoiselle Églantine, 1896
Apre oggi al pubblico nelle sale di Palazzo Chiablese, una grande retrospettiva dedicata ad Henri de Toulouse-Lautrec, l’aristocratico bohémien considerato il più grande creatore di manifesti e stampe tra il XIX e XX Secolo. La mostra, intitolata Toulouse-Lautrec. La Belle Epoque, Attraverso le opere provenienti dall'Herakleidon Museum di Atene, illustra l’arte eccentrica e la ricercata poetica anticonformista e provocatoria di uno degli artisti oggi più apprezzati e ammirati. Un’anima da “artista tormentato” che nonostante non fosse stato adeguatamente “riconosciuto” era sempre pervaso da un fortissimo slancio ottimista e dalla consapevolezza della bellezza della vita. 
 
Perchè andare
Curato da Stefano Zuffi, il percorso espositivo presenta circa 170 opere fra litografie a colori come “Jane Avril” del 1893, manifesti pubblicitari, come “La passeggera della cabina 54” del 1895 e Aristide Bruant nel suo cabaret del 1893. Non mancano i disegni a matita e a penna, grafiche promozionali e illustrazioni per giornali come in “La Revue blanche” del 1895 diventati emblema di un’epoca indissolubilmente legata alle immagini dell’aristocratico visconte Henri de Toulouse-Lautrec. Ricordiamo che l'artista, fra coraggiose scelte di soggetti scabrosi e innovative ricerche espressive, traeva ispirazione per i protagonisti delle sue opere soprattutto dal quartiere parigino di Montmartre, raccontandone la vita notturna e alternando l’animazione dei locali con istanti di quotidianità, sempre fissati con un effetto di grande immediatezza.

TUTTE LE ATTRAZIONI DA NON PERDERE A TORINO
 
Da non perdere
La mostra è l'occasione ideale per ammirare delle opere d'arte che nascono da una bellezza semplice, dai contorni volutamente sfumati e da vivere in momenti dissoluti, dai colori forti e spregiudicati e priva di abbellimenti, nei disegni come nelle tinte. Nessuno, dopo Toulouse-Lautrec è stato, infatti, in grado di rendere così “perfetto” il volto dell’imperfezione. 
 
Toulouse-Lautrec. La Belle Epoque
Dal 22 ottobre al 5 marzo 2017
Luogo: Palazzo Chiablese, Torino
Info: 011 024301 
Sito: www.mostratoulouselautrec.it
 
 
I PIU’ BEI MONUMENTI ITALIANI DA VISITARE
Saperne di più su LA MOSTRA DEL GIORNO
Correlati per regione Piemonte
Seguici su:
Altri luoghi da visitare
Privacy | Cookie Policy | per la pubblicità | Turismo.it - Nexta Srl © 2000-2019. Tutti i diritti sono riservati. P. I. 0697989100