Cerca nel sito
Gianni Fiorito, mostra, Torino

A Torino i set di Sorrentino secondo Fiorito

A CAMERA 40 fotografie raccontano cinema del premio Oscar Paolo Sorrentino

Gianni Fiorito
PH: Gianni Fiorito - © WILDSIDE / Sky Italia 
“The Young Pope” di Paolo Sorrentino, 2015. Nella foto Jude Law
Nella Project Room del Centro Italiano per la Fotografia si racconta con quaranta fotografie il cinema di Paolo Sorrentino. Si tratta della mostra “Cronache dal set: il cinema di Paolo Sorrentino. Fotografie di Gianni Fiorito” che curata da Maria Savarese, propone una selezione di scatti di Gianni Fiorito, fotografo di scena del premio Oscar partenopeo. Classe 1959, Fiorito svolge l’attività di fotogiornalista dal 1980 con particolare attenzione alla complessa realtà napoletana, documentando, tra l’altro, il fenomeno camorristico e l’illegalità diffusa, la realtà sociale e urbanistica delle periferie. Dal 1999 si dedica quasi interamente all’attività di fotografo di scena cinematografico, portando avanti una personale ricerca sull’uso del territorio italiano nel cinema. 
 
PERCHE' ANDARE
 
Il percorso espositivo presenta al pubblico una carrellata di immagini in cui si alternano, tra scenografie e pause di set, il giovane Papa Jude Law della serie “The Young Pope”, il protagonista de “La Grande Bellezza” Jep Gambardella interpretato da Toni Servillo, presente in mostra anche nei panni de “Il Divo” Giulio Andreotti. In mostra anche le immagini che ritraggono Sean Penn, la rock star Cheyenne di “This Must Be the Place”. La narrazione di Fiorito non si riferisce solo al ‘dietro le quinte’, ma con la sua macchina fotografica, racconta il cinema colto, sincopato di Sorrentino mettendo in atto la perenne lotta fra la narrazione che scorre e l’interruzione del tempo. Gli scatti in mostra documntano inoltre il particolare modo di lavorare del regista sul set, la ricerca della concentrazione, della giusta inquadratura, del confronto continuo con gli attori e il personale tecnico sulla scena, il controllo maniacale di ogni particolare del trucco, dei vestiti, dei volti di ogni comparsa, degli oggetti in scena.
 
DA NON PERDERE
 
Ricordiamo che la mostra di Fiorito si svolge in concomitanza con “Arrivano i Paparazzi!” che documenta con 150 immagini la lunga e vitale stagione dei “Paparazzi”, fenomeno esploso a Roma nella seconda metà degli anni Cinquanta e legato proprio al mondo del cinema.
 
Cronache dal set: il cinema di Paolo Sorrentino. Fotografie di Gianni Fiorito
Fino al 7 gennaio 2018
Luogo: CAMERA – Centro Italiano per la Fotografia, Torino 
Info: www.camera.to | camera@camera.to
 
 
I PIU' BEI MONUMENTI ITALIANI DA VISITARE
Saperne di più su LA MOSTRA DEL GIORNO
Correlati per regione Piemonte
Seguici su:
Natale
Altri luoghi da visitare
Chi siamo | Privacy | Cookie Policy | Copyright © 2019 GEDI Digital S.r.l. Tutti i diritti riservati