Cerca nel sito
Tracey Emin, mostra, Roma

A Roma il ritorno alla pittura di Tracey Emin

Tornata recentemente alla pittura, Tracey Emin è ospite di una mostra alla Galleria Lorcan O'Neill con opere del passato e opere inedite

Naked Photos
Courtesy: Galleria Lorcan O’Neil
Tracey Emin  - Naked Photos - Life Model Goes Mad, 1996
Fino al 5 settembre alla Galleria Lorcan O’Neill di Roma sarà possibile visitare la mostra personale di Tracey Emin “Waiting to Love”, che presenta gli esiti più recenti della sua ricerca: dipinti inediti, sculture in basso rilievo, neon, ricami di grandi dimensioni e una nuova serie di lavori su carta. Tracey Emin, artista tra le più significative della scena artistica contemporanea britannica, consacrata recentemente dalla re-installazione del celebre My Bed (1998) alla Tate Britain accanto a Francis Bacon, nel tempo ha costruito una relazione libera e profondamente personale con la traduzione del nudo femminile.

Leggi anche: ERSOCH: UN ARCHITETTO PER ROMA CAPITALE

Perché andare
Prendendo spunto da esperienze personali, ed usando spesso il proprio corpo come soggetto, l’artista ritrae scene intime con una sincerità insistita e cruda, che rasenta la pornografia. Eppure le sue storie ed i suoi autoritratti - confessioni né tragiche né sentimentali - creano un’intimità lirica con il pubblico, lontana dal voyeurismo. La mostra Waiting To Love ruota attorno alle tre grandi tele realizzate appositamente per l’occasione che segnano il riavvicinamento dell’artista alla pittura, dopo la lunga pausa degli anni recenti. Era infatti dal 2007, quando ha realizzato il padiglione britannico per la Biennale di Venezia, che non vi si dedicava con assiduità.

Leggi anche: ROMA: A PALAZZO DELLE ESPOSIZIONI TORNA LACHAPELLE

Da non perdere
Fra le opere in mostra Insomnia, I said No, Its how it is, sono il frutto di un lungo lavoro di costruzione, distruzione e stratificazione dell’immagine sulla tela, a cui fanno eco la serie di bronzi in basso rilievo con il sottile gioco di luce-ombra, i piccoli ed ossessivi Selfie in gouache, i ricami.

TRACEY EMIN. Waiting To Love
Fino al 5 settembre 2015
Luogo: Galleria Lorcan O'Neill, Roma
Info: 06 6889-2980          
Sito: www.lorcanoneill.com


CONSIGLI PER IL WEEKEND

I PIU’ BEI MONUMENTI ITALIANI DA VISITARE
Saperne di più su LA MOSTRA DEL GIORNO
Correlati per regione Lazio
Seguici su:
Altri luoghi da visitare
Chi siamo | Privacy | Cookie Policy | Copyright © 2019 GEDI Digital S.r.l. Tutti i diritti riservati