Cerca nel sito
Donatello, scultura, mostra, Padova

A Padova i tre grandi crocefissi di Donatello 

Al via la mostra che mette a confronto il crocifisso della chiesa dei Servi, quello della Basilica di Sant'Antonio e infine quello di Santa Croce a Firenze

Crocifisso
Studio Esseci
Donatello - Crocifisso ligneo di Santa Maria dei Servi in Padova
Saranno esposti a partire da oggi nella mostra “Donatello svelato. Capolavori a confronto” i tre grandi crocefissi realizzati da Donatello. Al centro dell’esposizione il crocefisso di nuova attribuzione che va ad aggiungersi al catalogo delle opere certe del maestro fiorentino,  quello dell’antica chiesa padovana di Santa Maria dei Servi.  La scultura lignea si presentava con le parvenze di un bronzo, per effetto di uno spesso strato di ridipinture. Affidato alle sapienti cure dei restauratori Angelo Pizzolongo e Catia Michielan, sotto la direzione di Elisabetta Francescutti, il grande Crocifisso è emerso in tutta la straordinaria finezza dell’intaglio e nella originale cromia.

Perché andare
La mostra, ospitata nello scenografico Salone dei Vescovi, sarà così l’occasione storica di ammirare riuniti per la prima volta tre grandi Crocifissi che Donatello produsse nel corso della sua vita: quello realizzato per la chiesa di Santa Croce in Firenze (1406-08), oggetto di una celebre gara con l'antagonista Filippo Brunelleschi raccontata da Giorgio Vasari nelle sue Vite, quello bronzeo della Basilica di Sant'Antonio a Padova (1443-1449) e infine quello della Chiesa dei Servi. Quest’ultima restaurata opera sarà accompagnata da un’esaustiva documentazione attraverso la quale il pubblico avrà modo di avvicinarsi dettagliatamente alle varie fasi del restauro e alle indagini tecniche che lo hanno preceduto, indagini per le quali un notevole contributo è stato dato dal Centro Conservazione e Restauro “La Venaria Reale” di Torino.
 
Da non perdere
Curato da Andrea Nante ed Elisabetta Francescutti, l’allestimento è un'opportunità assolutamente unica e inedita di osservare da vicino i tre capolavori, leggendo attraverso di essi il percorso compiuto dall'artista dagli anni giovanili alla piena maturità, e di confrontarsi con il fulcro del messaggio cristiano attraverso l'interpretazione che un grande artista del Rinascimento ne ha dato nel corso della sua esistenza.

Donatello svelato. Capolavori a confronto
Dal 27 marzo al 26 luglio 2015
Luogo: Museo Diocesano di Padova
Info: 049 8761924 / 049 652855
Sito: www.museodiocesanopadova.it


*****AVVISO AI LETTORI******  
Segui le news di Turismo.it su Twitter e su Facebook 
Saperne di più su LA MOSTRA DEL GIORNO
Correlati per regione Veneto
Seguici su:
Le Offerte della Settimana
Altri luoghi da visitare
Chi siamo | Privacy | Cookie Policy | Copyright © 2019 GEDI Digital S.r.l. Tutti i diritti riservati