Cerca nel sito
NeoRealismo, mostra, New York

A New York Neorealismo e fotografia

Alla New York University 180 scatti in un ritratto dell'Italia dal 1932 al 1960

Mario De Biasi
© Archivio Mario De Biasi
Mario De Biasi - Gli italiani si voltano, Milano, 1954
A partire dal prossimo 6 settembre la Grey Art Gallery, museo delle belle arti della New York University ospita la mostra NeoRealismo: The New Image in Italy, 1932-1960. Si tratta di un'importante rassegna che analizza, per la prima volta in maniera approfondita, il ruolo cruciale della fotografia nel Neorealismo italiano, solitamente associato a rappresentazioni cinematografiche e letterarie, analizzando il percorso del medium fotografico dal realismo in epoca fascista fino ad arrivare alle soglie del boom economico, che cambierà completamente lo scenario culturale. L’esposizione, curata da Enrica Viganò presenta 180 scatti di 60 artisti italiani come Mario De Biasi, Franco Pinna, Arturo Zavattini, Tullio Farabola, Enrico Pasquali, Chiara Samugheo, Ando Gilardi, Enzo Sellerio, Nino Migliori e molti altri.
 
PERCHE' ANDARE
 
Il percorso espositivo della mostra è suddiviso in cinque capitoli che riflettono momenti storici e criteri diversi del complesso fenomeno neorealista e si apre con il “Realismo in epoca fascista”.  Si prosegue con la sezione “Miseria e ricostruzione”, il periodo successivo la fine della seconda guerra mondiale che vedeva l’Italia in una condizione di profonda prostrazione economica e di devastazione materiale. La sezione “Indagine etnografica” dimostra come la fotografia abbia svolto un ruolo essenziale nei tentativi di stabilire un’identità collettiva nell'Italia del dopoguerra, un paese frammentato, tutto da scoprire. L’uso del mezzo fotografico nei giornali è poi analizzato nel capitolo Fotogiornalismo e rotocalchi. La mostra si chiude idealmente con la sezione Tra arte e documento che presenta le opere di quelli che allora erano ancora fotoamatori, quali Tranquillo Casiraghi, Pietro Donzelli, Paolo Monti, Mario Giacomelli, Mario Ingrosso, Ugo Zovetti, Nino De Pietro, Cesare Colombo, Alfredo Camisa, Mario Cattaneo, Stefano Robino, protagonisti della scena culturale dell’epoca. 
 
DA NON PERDERE
 
Ricordiamo che la rassegna si arricchisce di pubblicazioni originali di rotocalchi, libri fotografici, cataloghi, poster, oltre che di spezzoni tratti da film diretti da Vittorio De Sica, Roberto Rossellini e Luchino Visconti. 
 
NEOREALISMO: THE NEW IMAGE IN ITALY, 1932-1960
Dal 6 settembre all'8 dicembre 2018
Luogo: New York (NY), Grey Art Gallery, New York University (100 Washington Square East)
Info: +1 212 9986780
Sito: greyartgallery.nyu.edu
 
 
I PIU' BEI MONUMENTI ITALIANI DA VISITARE
Saperne di più su LA MOSTRA DEL GIORNO
Correlati per regione New York
Seguici su:
Altri luoghi da visitare
Privacy | Cookie Policy | per la pubblicità | Turismo.it - Nexta Srl © 2000-2019. Tutti i diritti sono riservati. P. I. 0697989100