Cerca nel sito
Adrian Paci, Personale, Milano

A Milano personale per Adrian Paci

Ai Chiostri di Sant'Eustorgio una personale presenta un importante nucleo di opere, tra fotografie, video, sculture, mosaici dell'artista albanese Adrian Paci

Adrian Paci 
CLP
Adrian Paci - The Encounter, 2011
Apre oggi i battenti presso il Complesso Museale “Chiostri di Sant’Eustorgio” di Milano un'interessante personale dedicata all'opera di Adrian Paci. La mostra, intitolata The Guardian si snoda attraverso luoghi di particolare fascino e di straordinaria importanza storica come il Cimitero Paleocristiano, la Cappella Portinari in sant’Eustorgio e la Sala dell’Arciconfraternita del Museo Diocesano.
 
PERCHÈ ANDARE
 
L'esposizione curata da Gabi Scardi presenta un importante nucleo di opere, tra fotografie, video, sculture, mosaici in grado di analizzare i diversi periodi creativi dell’artista. Il percorso espositivo prende avvio con alcune opere in cui l’artista utilizza la fotografia, come il dittico “The Line”, una fila di persone in attesa di un aereo che non c’è, su una pista di decollo deserta, o come “The Encounter”, una composizione in cui, sul sagrato di una chiesa antica si vede il gesto semplice e consueto della stretta di mano moltiplicarsi, in un rituale capace di attraversare il tempo e di farsi simbolo. Si prosegue poi con il recente “My song in your kitchen”, un video in cui attività quotidiane, come cantare o cucinare, diventano condensati di storie e di memorie, e trasformano un luogo impersonale, come la cucina di una mensa, in uno spazio di intimità e di relazione. Tra i lavori esposti si troverà anche la scultura “Home to go”, in cui Paci si ritrae come una sorta di viandante, spoglio di tutto, che si carica sulle spalle il tetto di una casa.
 
DA NON PERDERE
 
Nel percorso espositivo meritano particolare attenzione “Klodi”, video-ritratto di un uomo sradicato, costretto a vagare per anni, in un periplo drammatico e assurdo, la cui conclusione è ignota, e Brothers, un mosaico realizzato a partire dal frammento di un filmato d’archivio. E poi ancora “Malgrado tutto”, una serie di fotografie dei graffiti tuttora presenti sulle pareti delle celle di un antico monastero che funse da prigione, oggi parzialmente trasformato in Museo.
 
ADRIAN PACI. The Guardians
Dal 28 marzo al 25 giugno 2017
Complesso Museale “Chiostri di Sant’Eustorgio”, Milano
Info: 02.89420019
Sito: www.museodiocesano.it
 
 
I PIU’ BEI MONUMENTI ITALIANI DA VISITARE
Saperne di più su LA MOSTRA DEL GIORNO
Correlati per regione Lombardia
Seguici su:
Altri luoghi da visitare
Privacy | Cookie Policy | per la pubblicità | Turismo.it - Nexta Srl © 2000-2019. Tutti i diritti sono riservati. P. I. 0697989100