Cerca nel sito
Merano, Primavera Meranese, Tirolo

A Merano seconda edizione per Art & Nature

Nell’ambito della “Primavera Meranese” una serie di opere d’arte, performance, passeggiate a tema instaurano un dialogo tra arte e natura nel contesto urbano

Numen/For Use 
PH: Nikola Radeljkovic
Numen/For Use 
Fino al 5 giugno 2016, a Merano e nei comuni limitrofi di Naturno, Scena e Tirolo, si svolge la seconda edizione di Art & Nature, progetto mirato a instaurare nuovi dialoghi tra produzione artistica e natura. Anche in questa nuova edizione sono stati invitati artisti, performer, designer e danzatori internazionali a confrontarsi con le caratteristiche peculiari del territorio nell’interdipendenza tra natura, ambiente e paesaggio. L’iniziativa, dal titolo “Walking with Senses”, propone una serie di opere d’arte con cui interagire per scoprire le relazioni che legano il paesaggio urbano a quello naturale. Si tratta di una sorta di itinerario multisensoriale che si arricchisce di un ricco programma di performance e passeggiate a tema, per coinvolgere i visitatori.
 
Perchè andare
Lungo il percorso, il pubblico è invitato a inerpicarsi all’interno dell’imponente “Tube Meran”, installazione sospesa tra gli alberi dal collettivo Numen/For Use, a porsi sulla “Blue Wave” scultura abitabile a forma di onda di Andreas Angelidakis. Si potrà inoltre ascoltare la natura, sedendosi sui grandi massi che costituiscono l’opera di Tue Greenfort, “Listen to Nature”, che l’artista ha installato a Scena e nel centrale corso Libertà di Merano. Con “It’s normal that reality happens”, Kristina Buch ha creato un gioco misterioso, all’interno di un campo segnato da eleganti lastre di marmo, mentre Alvaro Urbano con “My Boy, with such Boots, we may Hope to Travel Far” s’ispira a un crittogramma capace di svelare un nuovo paesaggio, usando un susseguirsi di rune in cemento. Con “Trajectories of the Trachycarpus Fortunei”, Nanna Debois Buhl metterà in evidenza la presenza unica della palma nel paesaggio altoatesino attraverso una pubblicazione un grande wallpaper sul muro del Castello Kallmünz, in centro a Merano.
 
Da non perdere
Fra le nuove opere del 2016 che si aggiungono a quelle realizzate nella precedente edizione e rimaste installate nella città altoatesina, si potranno inoltre osservare i lavori di netzhalde, ArcadiaLego (Parco Marconi), Paul Feichter, Image Disturbance (Passeggiata d’estate), Alois Lindenbauer, Leer oder voll? (Passeggiata d'estate), Jaakko Pernu, Springtime fishing (Passeggiata d’estate, Ponte Romano). Nel ricco programma di performance proposto da Art & Nature segnaliamo dal 10 al 14 maggio, il progetto coreografico di Manuel Pelmu? e Alexandra Pirici che esplorerà il rapporto tra corpo umano e materiali naturali attraverso le azioni realizzate da quattro performer negli spazi del Museo di Palais Mamming, incarnando oggetti e materiali presenti nella collezione.
 
ART & NATURE.Walking with Senses
Fino al 5 giugno 2016
Luogo: Merano e dintorni
Info:  0473 272000
Sito: www.merano.eu
 
 
Saperne di più su LA MOSTRA DEL GIORNO
Correlati per regione Trentino - Alto Adige
Seguici su:
Le Offerte della Settimana
Altri luoghi da visitare
Chi siamo | Privacy | Cookie Policy | Copyright © 2019 GEDI Digital S.r.l. Tutti i diritti riservati