Cerca nel sito
Val di Sole Trentino Montagna bicicletta

Val di Sole, inaugurata la bike area più grande d'Italia

Montagna, natura, bellezza: in quest'area del Trentino vengono ospitate varie competizioni sportive internazionali

Val di Sole, Trentino
©APT Trentino
Val di Sole, Trentino
PERCHE' SE NE PARLA 
È stata inaugurata nella Val di Sole la bike area più grande d’Italia, che dalle Dolomiti di Brenta Patrimonio UNESCO, e dai ghiacciai dell’Adamello e della Presanella, giunge al Lago di Garda. Attraversa cinque territori del Trentino: dal Tonale e Pejo alla Val di Sole, dalla conosciuta Madonna di Campiglio a Tione e Comano Terme fino a Riva del Garda. Con numeri da capogiro: oltre 80 km di estensione territoriale, 4.000 m di dislivello in discesa, 40 tour cross country e marathon, 1.000 km per la mountain bike, 3 piste ciclabili per oltre 100 km, 3 adrenalinici bike park, 13 trails enduro all-mountain, 13 trails downhill. E ancora 3 Grandi Salite teatro del Giro d’Italia, 1 bike pass unico su tutta l’area. 
 
PERCHE' ANDARCI 
La Val di Sole è montagna, natura, bellezza: i picchi maestosi dell´Adamello, della Presanella e dell´Ortles-Cevedale, ghiacciai, foreste, torrenti, malghe e antichi masi. Gran parte del territorio è tutelato dal Parco Naturale Adamello Brenta e del Parco dello Stelvio. Il Noce, classificato dal National Geographic come uno dei dieci  migliori fiumi al mondo per il rafting, ospita varie competizioni internazionali. Qui anche i mondiali di mountain bike. I gruppi dell’Adamello e del Brenta, ricchi di laghi alpini e ghiacciai, offrono un’infinità di escursioni e traversate per tutti. 
 
DA NON PERDERE 
La Val di Sole ha due stabilimenti termali, a Rabbi e a Pejo, con queste ultime aperte anche durante la stagione invernale. E per chi preferisce sciare, c'è la ski area Folgarida-Marilleva, grazie al collegamento con Madonna di Campiglio e Pinzolo, con oltre 150 km di piste. Il ghiacciaio Presena e il passo Tonale formano, insieme a Pontedilegno, un altro carosello di 100 km di piste. Nel Parco dello Stelvio, Pejo è l’ideale per lo sci in famiglia, ma anche per lo scialpinismo a contatto con la natura.
 
PERCHE’ NON ANDARCI 
Una piccolissima nota dolente: raggiungere la Val di Sole non è molto comodo. Chi si muove in aereo, deve valutare i transfer con gli aeroporti di Milano Linate, di Verona e di Bergamo. A circa 200 m dalla stazione ferroviaria di Trento, si raggiunge facilmente la Stazione Trento Malè Mezzana, dove prendere il trenino che collega Trento alla Val di Sole. Con fermate in tutti i paesi che si trovano lungo la linea ferroviaria fino a Mezzana. Un servizio di pullman collega poi le principali stazioni del treno Trento Malé Mezzana con i paesi della valle. Si consiglia di raggiungere la zona con un auto.
 
COSA NON COMPRARE 
Al bando bamboline e posacenere: il souvenir qui è "gustoso". Portate a casa, ad esempio, alcuni dei formaggi più tipici. Il più famoso è il “Casolèt della Val di Sole”, a base di latte vaccino crudo. O potete acquistare i piccoli frutti ed il miele. Golosa scelta di carni e salumi, tra cui spicca lo speck, ma anche la "luganega" e la pancetta.
 
Saperne di più su IL LUOGO DEL GIORNO
Correlati per regione Trentino - Alto Adige
Seguici su:
Altri luoghi da visitare
Chi siamo | Privacy | Cookie Policy | Copyright © 2019 GEDI Digital S.r.l. Tutti i diritti riservati