Cerca nel sito
Magnago Milano tomba romana

Una necropoli romana a pochi passi da Milano

Nella frazione di Magnago ritrovati i resti di tombe di epoca imperiale

Campagna lombarda
istockphotos
Campagna Lombardia
PERCHÉ SE NE PARLA
Era una zona dalla quale, in passato, erano tornati alla luce alcuni reperti archeologici, e per questo prima di procedere ad alcuni lavori pubblici l’amministrazione di Magnago, in Lombardia, aveva predisposto un’indagine archeologica preventiva. E difatti è emerso che in quel punto preciso si trovava ancora una tomba, una sepoltura risalente forse addirittura al I secolo (datazione ancora da accertare). Come già accaduto in passato, sono stati ritrovati i corredi funebri che lasciano supporre ci fosse una vera e propria necropoli in questa località, risalente alla prima età imperiale romana.
 
PERCHÉ ANDARE
Magnago è un comune della Città Metropolitana di Milano, una frazione situata a nord ovest del capoluogo meneghino. Si trova nel cosiddetto Alto Milanese, e negli ultimi anni ha visto aumentare notevolmente la propria popolazione grazie ai costi degli immobili più bassi rispetto alla vicina Busto Arsizio, o a Milano stessa. Non è esattamente una meta turistica, ma si trova due passi dallo splendido Parco naturale della Valle del Ticino, sul lato lombardo. Si tratta del più antico parco regionale d'Italia, e si sviluppa lungo le rive del fiume Ticino. Da nord a sud, dal Lago Maggiore a Pavia fino poi a incontrare il Po, il Ticino alimenta una cintura verde di grande bellezza.
 
DA NON PERDERE
Il Parco naturale lombardo della Valle del Ticino permette un gran numero di attività di carattere naturalistico, culturale e gastronomico. Escursioni a piedi o in bicicletta, osservazione di aviofauna e mammiferi, visita di castelli, abbazie e fortezze, degustazioni presso le cascine dei prodotti tipici e naturalmente piacevoli giornate di dolce far niente lungo le spiagge del fiume (anche se sulla balneabilità si sollevano spesso i dubbi degli esperti).
 
PERCHÉ NON ANDARE
Come accennato, non c’è una ragione precisa per andare a Magnago, tanto vale sistemarsi a Milano se si vuole visitare la città, o in un agriturismo se si preferisce esplorare il parco del Ticino (o al massimo in qualche cittadina più pittoresca). Gli scavi archeologici hanno permesso di raccogliere informazioni interessanti sul passato del luogo, ma non sono abbastanza affascinanti da richiamare i visitatori. 
 
COSA NON COMPRARE
Dubitiamo fortemente esistano souvenir di Magnago. Forse potete portare a casa una stauina del Duomo di Milano cercandola accuratamente, ma è probabile che sareste un po’ fuori mano.
 
Saperne di più su IL LUOGO DEL GIORNO
Correlati per regione Lombardia
Seguici su:
Natale
Altri luoghi da visitare
Chi siamo | Privacy | Cookie Policy | Copyright © 2019 GEDI Digital S.r.l. Tutti i diritti riservati