Cerca nel sito
Giappone America Viaggi Attrazioni

Tokyo e Kyoto le più premiate dai turisti americani 

Sono state nominate da Condé Nast Traveler's Readers' Choice Awards 2016 tra le migliori città da visitare al mondo. 

Tokyo
©iStock
Tokyo
PERCHE' SE NE PARLA Tokyo e Kyoto sono state nominate da Condé Nast Traveler's Readers' Choice Awards 2016 tra le migliori città da visitare al mondo. Rispettivamente classificate al 15° e al 9° posto. Alla base di questa scelta il continuo sforzo del popolo giapponese in fatto di accoglienza e ospitalità, la bellezza indiscutibile del Paese, l'attenzione nei confronti dei visitatori stranieri, l'impegno promozionale nel rendere il Giappone una meta facilmente raggiungibile e, al contempo, conveniente.  Nel 2016, fino ad agosto, i viaggiatori provenienti dagli USA sono stati 817.600, con un aumento del 19,9% rispetto all'anno precedente. E nel 2015 era già stato registrato un 15,9% in più rispetto al 2014. 
 
PERCHE' ANDARCI Tokyo, capitale del Giappone, si conferma la metropoli più popolata dell' intero Paese ed è una delle principali città del mondo. Ma chi pensa sia soltanto modernissima si sbaglia di grosso: la sua storia ha origini antiche, che risalgono al lontano 1603. Tra i quartieri più in voga, sempre affollati e ricchi di attrattive, Shinjuku, Shibuya, Harajuku, Roppongi e Odaiba. Con i suoi numerosi musei e gallerie, la città soddisfa appieno anche gli amanti dell'arte, della  storia, della cultura. Ma è terra anche di natura e verde: a darne prova la spiaggia artificiale di Odaiba, il monte Takao, il fiume Sumidagawa, il lago Shinobazu no ike a Ueno e la piccola valle Todoroki keikoku.
 
DA NON PERDERE Kyoto è una città ricchissima di monumenti, e non solo nel centro storico. Tra le attrattive principali il Santuario Kiyomizudera, con i suoi negozietti di ceramica e di souvenir, il Santuario Heian, con il suo celebre giardino, il Tempio Kinkakuji e quello Ryoanji, che comprende il più famoso giardino roccioso di tutto il Giappone. Da non perdere, ovviamente, il Palazzo Imperiale ed il Castello Nijo, ma cercate di visitare anche il Museo di Kyoto ed il quartiere dello shopping di Shijo-Kawaramachi.
 
PERCHE' NON ANDARCI L'unico problema è il costo del biglietto. In media si spende, andata e ritorno, sugli 800 €. Però anticipando i tempi potreste fare qualche affare. Invece  lasciate stare chi vi dice che vitto e alloggio sono inaccessibili. Se andate a Roma e volete mangiare e/o dormire a Piazza di Spagna i costi sarebbero decisamente molto maggiori. L'importante è saper cercare. E trovare pasti a 15 euro non è per niente complicato. 
 
COSA NON COMPRARE Stampe ukiyoe, oggetti in vetro intagliato Edo kiriko o in argento: Tokyo è anche la città degli artigiani. Che realizzano splendidi ricordi, adatti a tutte le tasche ed età. Dalle bambole da geisha alle riproduzioni dei lottatori di sumo, dalle maschere teatrali ai  set da tè, dai portachiavi agli snack alimentari.  Di tutto e di più. Ma, vi prego, lasciate stare il mondo di Hello Kitty: trovare qualcosa di meglio e meno scontato sarà davvero facile.  
Saperne di più su IL LUOGO DEL GIORNO
Correlati per regione
Seguici su:
Le Offerte della Settimana
Altri luoghi da visitare
Chi siamo | Privacy | Cookie Policy | Copyright © 2019 GEDI Digital S.r.l. Tutti i diritti riservati