Cerca nel sito
Florida Plutone New Horizons Foto Miami Cape Canaveral Orlando

Dalla Florida a Plutone: l'uomo "conquista" il Sistema Solare

Da Cape Canaveral, dove la sonda New Horizons è partita, alla scoperta dell'ultimo pianeta, il più piccolo e il più lontano...

Kennedy Space Center 
Stock photo © 1971yes
Kennedy Space Center 
PERCHE’ SE NE PARLA Dalla Florida alla conquista del Sistema Solare: New Horizons, la sonda spaziale sviluppata dalla NASA per l'esplorazione di Plutone e del suo satellite Caronte, ha raggiunto il pianeta degli inferi il 14 luglio alle ore (italiane) 13:49.57. La sonda, il cui lancio era avvenuto il 19 gennaio 2006 dalla base di Cape Canaveral, nella contea di Brevard, ha viaggiato con una velocità di 58.536 km/h (circa 16,26 km/s), entrando nella storia anche come l'oggetto artificiale che ha raggiunto la velocità maggiore nel lasciare la Terra. Le prime immagini del pianeta più piccolo e più lontano dal Sole hanno già iniziato a circolare, e sono fantastiche, ed è grande attesa per tutte le altre foto di questa "Odissea nello spazio". La sonda contiene anche una parte delle ceneri di Clyde Tombaugh, l'astronomo che nel 1930 scoprì il pianeta nano. 
 
PERCHE’ ANDARCI Cape Canaveral è una striscia di terra nella contea di Brevard in Florida (USA). La città omonima di Cape Canaveral è situata pochi chilometri più a sud: in quest'area sorge il Kennedy Space Center della NASA e la Cape Canaveral Air Force Station dell'aeronautica statunitense. Il nome Canaveral (dallo spagnolo Cañaveral) fu dato dagli esploratori spagnoli e significa Capo delle Canne.
 
DA NON PERDERE Una volta giunti in Florida, approfittate di vedere alcune delle grandi attrattive turistiche che la zona comprende. Basti pensare che non è lontana dalla zona dei Caraibi, in particolare dalle Bahamas e da Cuba. Molto sviluppata è l’industria del divertimento per il turismo: nella città di Orlando troviamo il DisneyWorld Resort, che comprende anche Magic Kingdom ed Epcot, gli Universal Studios, la Universal isle of adventure e il Sea world. Molto rinomate sono le spiagge della Florida, in particolare quelle di Miami Beach, Fort Lauderdale e Panama City. Per gli amanti della natura, tantissimi i parchi naturali e le zone protette, come la National Forest, il National Park, Ocala e lo State Park.

Leggi anche: Dormire come gli astronauti negli hotel spaziali
 
PERCHE’ NON ANDARCI Visitare la Florida richiede davvero tanti soldi: purtroppo le attrattive sono tante, ma tutte ben lontane tra loro. La spesa non è soltanto raggiungerla, ma anche spostarsi in lungo e largo. E qui, ahimé, città per cui valga la pena di affrontare un viaggio solo per una destinazione per pochi giorni scarseggiano. Ma un "on the road", non c'è dubbio, sarebbe fantastico.
 
COSA NON COMPRARE Di oggettini brandizzati con il nome "Florida" si trova di tutto: magliette, tazze, calamite, cappelli, cornici ecc. Peccato che di veramente caratteristico ci sia ben poco. A salvarsi un po' sono le classiche targhe automobilistiche. E ho detto tutto.

Leggi anche:

Saperne di più su IL LUOGO DEL GIORNO
Correlati per Paese Cuba
Seguici su:
Altri luoghi da visitare
Privacy | Cookie Policy | per la pubblicità | Turismo.it - Nexta Srl © 2000-2019. Tutti i diritti sono riservati. P. I. 0697989100