Cerca nel sito
Mar Nero relitto nave Bulgaria

Sul fondo del Mar Nero il relitto più antico del mondo

Ritrovata una nave di 2400 anni fa, ancora intatta a 2000 metri di profondità

panorama di Burgas
istockphotos
Burgas
PERCHE’ SE NE PARLA
A 2000 metri di profondità, dove il fondale del Mar Nero l’ha custodita perfettamente per 2400 anni. E’ un vero prodigio quello che ha permesso al relitto della più antica nave greca mai trovata di arrivare sino ai giorni nostri, praticamente intatto. Il naufragio, avvenuto a circa 80 chilometri dalla costa bulgara di Burgas, ha fatto colare a picco una nave lunga 23 metri, appartenuta agli antichi greci che la impiegavano per i commerci. Il relitto è stato trovato grazie a veicoli telecomandati che hanno permesso un’esplorazione tanto profonda, ma per ora sembra impossibile riportarlo sulla terraferma. La totale mancanza di luce e ossigeno a quella profondità ha permesso alla nave di rimanere intatta: ha ancora persino il timone e il contenuto della stiva. Curiosamente, la nave assomiglia moltissimo ad un veliero dipinto in un vaso greco del IV secolo. 
 
PERCHE’ ANDARE
Solo i robot subacquei al momento possono ‘vedere’ e ‘toccare’ il relitto. Impossibile arrivare ad una tale profondità per visitarlo, ma la città non lontana di Burgas offre altre buone motivazioni per andare a trascorrervi le vacanze. La località marittima sta infatti emergendo come meta low cost europea per fare vita di spiaggia in un piacevole contesto. La graziosa città è anche circondata da laghi e permette di visitare siti archeologici sia greci che romani. 
 
DA NON PERDERE
Vera perla di Burgas è Nassebar, una sorta di prolungamento della città. Un tempo isola, oggi collegata alla terraferma da un istmo di terra, possiede la più popolare spiaggia della zona, Sunny Beach, ma soprattutto un pittoresco centro storico che l’ha resa Patrimonio dell’Umanità Unesco. 
 
PERCHE’ NON ANDARE
Le spiagge sono belle e ampie, ma nei mesi estivi si popolano di tantissimi turisti, provenienti dall’est Europa e non solo, ora che la meta sta diventando popolare. Insomma, se amate le spiagge affollate in stile Rimini-Riccione può essere una buona alternativa low cost, ma se cercate la pace e la tranquillità Burgas potrebbe non fare per voi. 
 
COSA NON COMPRARE
I souvenir a tema marino vanno per la maggiore, ma non sono esattamente delle opere d’arte imperdibili.

Se preferite un mare più caraibico, considerate Santo Domingo, tra sorrisi e merengue
Saperne di più su IL LUOGO DEL GIORNO
Correlati per Paese Bulgaria
Seguici su:
Altri luoghi da visitare
Privacy | Cookie Policy | per la pubblicità | Turismo.it - Nexta Srl © 2000-2019. Tutti i diritti sono riservati. P. I. 0697989100