Cerca nel sito
Sudafrica grotte Klasies 

Sudafrica, la dieta dei nostri antenati era ricca e varia

L’alimentazione di 120.000 anni fa includeva già radici e tuberi: le tracce in una grotta

Tsitsikamma 
istockphotos
Sudafrica
PERCHÉ SE NE PARLA
I primi ‘uomini’, ovvero gli antenati anatomicamente vicini a noi, avevano una dieta più varia di quanto fino ad oggi ritenuto. Le prove sono state trovate in alcune grotte del Sudafrica, in particolare nelle Klasies River Caves, dove gli archeologi hanno potuto analizzare i resti di alcuni pasti arrostiti di circa 120.000 anni. È emerso che gli abitanti di quelle grotte non si cibavano solo di pesce (si trovano a ridosso di una scogliera), ma anche di tuberi e radici. I resti trovati hanno infatti indicato la presenza di amidi, confermando una teoria di biologia evolutiva fino ad oggi solo ipotizzata. I nostri antenati avevano dunque una dieta bilanciata, e soprattutto sapevano trarre vantaggio dell’ambiente che li circondava.
 
PERCHÉ ANDARE
Nelle grotte di Klasies River sono stati trovati numerosi frammenti ossei che hanno indicato la presenza di esseri umani a partire da 120.000 fino a 65.000 anni fa. Si trova sulla costa meridionale del Sudafrica, che affaccia sull’Oceano Indiano, ed era quindi un luogo favorevole per la pesca oltre che per la raccolta di cibo selvatico. Il sito archeologico si compone di numerose grotte, e quello principale è stato per gli archeologi una fonte importantissima di reperti risalenti all’età della pietra.
 
DA NON PERDERE
Più che le grotte in sé, interessanti per gli addetti ai lavori ma probabilmente prive di fascino per i visitatori (i reperti si trovano in musei), è la costa adiacente ad attirare i turisti e gli escursionisti. Il parco nazionale Tsitsikamma è un’area protetta che si snoda lungo la costa rocciosa, meta di straordinaria bellezza dal punto di vista naturalistico e parte della scenografica Garden Route, imperdibile strada panoramica.
 
PERCHÉ NON ANDARE
Come accennato, se è la curiosità storica a spingervi in Sudafrica non è nelle grotte di Klasies River che troverete particolare soddisfazione. I tesori che hanno custodito per millenni non sono visibili in loco ma in vari musei del Paese.
 
COSA NON COMPRARE
La Garden Route è un susseguirsi di scenari da sogno e di pittoresche località in cui fare soste. Si trovano shops di souvenir naturalmente, ma sono spesso cari e soprattutto non particolarmente ‘tipici’.
 
Saperne di più su IL LUOGO DEL GIORNO
Correlati per Paese Sudafrica
Seguici su:
Altri luoghi da visitare
Privacy | Cookie Policy | per la pubblicità | Turismo.it - Nexta Srl © 2000-2019. Tutti i diritti sono riservati. P. I. 0697989100