Cerca nel sito
Staffordshire gioielli preistorici ritrovamento Leekfrith

Staffordshire, dove giacciono i gioielli preistorici

Una nuova scoperta archeologica nella contea inglese: 4 gioielli d’oro, probabilmente i più antichi mai trovati

Campagna inglese
istockphotos
Campagna dello Stafforshire
PERCHE’ SE NE PARLA
Una scoperta emozionante per gli addetti ai lavori, ma anche per i semplici appassionati di antichità e tesori. In Staffordshire, per la precisione nell’area di Leekfrith, due cacciatori di tesori amatoriali hanno rinvenuto ben quattro gioielli d’oro appartenenti all’età del ferro. Probabilmente, dicono gli esperti, i più antichi oggetti dorati dell’età del ferro mai rinvenuti sul suolo inglese. Si tratta di tre torque (collane rigide) e un bracciale, in oro, elaborati in modo talmente raffinato che Julia Farley, curatrice del British Museum, non esita a definirli ‘assolutamente meravigliosi’ per i mezzi dell’epoca (fonte). E se alla meraviglia archeologica si somma l’entusiasmo di un ritrovamento amatoriale, il valore della scoperta aumenta. O perlomeno, sbalordisce. I due cacciatori di tesori Joe Kania e Mark Hambleton hanno rinvenuto i gioielli sepolti nel terreno grazie al loro hobby: perlustrare la campagna britannica muniti di metal detector.


By StaffordshireCC - Own work, CC BY-SA 4.0, https://commons.wikimedia.org/w/index.php?curid=56686894
 
PERCHE’ ANDARCI
La contea vanta anche un altro ritrovamento illustre, che risale al 2009. Quello del cosiddetto ‘Staffordshire Hoard’, un vero e proprio tesoro di monili, gioielli, ornamenti: il più grande ritrovamento di manufatti in oro e argento del mondo Anglo-Sassone. I cercatori di tesori qui possono nutrire ghiotte speranze di veder avverare il loro sogno. I quattro gioielli d’oro appena rinvenuti sono per adesso visibili presso il Pottery Museum and Art Gallery di Stoke-on-Trent. Ma gli archeologi non hanno ancora concluso le indagini sulla loro origine.
 
DA NON PERDERE
Se vi recate in Staffordshire prossimamente, non mancate di visitare il museo che ospita le torque, è un’occasione unica. Archeologia a parte, questa contea è ricca di pittoreschi villaggi e dal punto di vista paesaggistico è la quint’essenza della campagna inglese. Con tanto di castelli e cottage in calce bianca, e molte dimore storiche. Litchfield vanta una meravigliosa cattedrale gotica.
 
PERCHE’ NON ANDARCI
Forse non è esattamente la contea dei mille divertimenti. E nemmeno la più ricca di fascino. Però ci si può immergere nella quotidianità della provincia inglese molto più che in altre zone. 
 
COSA NON COMPRARE
I souvenir che riproducono gli oggetti che compongono lo Staffordshire Hoard vanno per la maggiore. Ma la versione kitch di un reperto archeologico non è esattamente un oggetto di classe. Inoltre, come si può immaginare dal nome, proviene da qui la razza canina omonima, del quale abbondano le (brutte) versioni in statuetta. 
 
Saperne di più su IL LUOGO DEL GIORNO
Correlati per Paese Regno Unito
Seguici su:
Altri luoghi da visitare
Chi siamo | Privacy | Cookie Policy | Copyright © 2019 GEDI Digital S.r.l. Tutti i diritti riservati