Cerca nel sito
Copenaghen Danimarca Scoperta Storia

Scoperta la chiesa più antica di Copenaghen

Il suo rinvenimento, sotto la celebre Piazza del Municipio, potrebbe riscrivere la storia della capitale danese...

PERCHE' SE NE PARLA 
Fatta a Copenaghen una scoperta sensazionale, che potrebbe riscrivere la storia della capitale danese. Quando a febbraio una squadra di archeologi aveva rinvenuto 20 scheletri sotto la piazza del Municipio, si pensava che questi appartenessero ai primi abitanti di Copenaghen, vissuti circa 1.000 anni fa. Negli ultimi giorni, però, i ricercatori hanno scoperto i resti di una fondazione che potrebbe essere la prima chiesa locale. "Se fosse una chiesa, proverebbe il fatto che Copenaghen era una città già consolidata sin dall'inizio del Medioevo", ha detto a Videnskab.dk Lars Ewald Jensen, il capo archeologico del Museo di Copenaghen.

PERCHE' ANDARCI 
La Piazza del Municipio, detta Radhuspladsen, è considerata il punto chilometrico zero della Danimarca, luogo di incontro e di shopping sia di giorno che di notte. Questa è dominata dall’imponente Municipio (Radhuset), costruito tra la fine dell’800 e l’inizio del ‘900, affiancato dalla possente torre Municipale (Radhustarnet) alta 105,6 metri con orologio. Questa è fornita di un carillon, il cui suono viene diffuso ogni giorno dalla radio nazionale danese. 

DA NON PERDERE 
I visitatori possono accedere alla torre salendo per 298 gradini. Dalla sua guglia campanaria si gode di un bellissimo panorama. La sala d’ingresso del Municipio accoglie l'orologio mondiale di Jens Olsen, attivo dal 1955, a 12 quadranti: questo possiede un meccanismo in grado di determinare i calendari dei prossimi 570.000 anni. Da visitare. nei dintorni del Municipio, anche la statua di H.C. Andersen e il "suo" castello, che ospita anche il museo delle cere. E una colonna alta 20 metri con, in cima, due suonatori di lur, donazione della Fabbrica di birra Carlsberg in occasione della celebrazione dei 100 anni della nascita del birrificio Jacobsen (1914).

PERCHE’ NON ANDARCI 
Copenaghen non è una città particolarmente economica, ma una visita di un weekend è sempre indicata. Certo, preparatevi per temperature poco italiane: luglio, il mese più caldo dell’anno, ha temperature medie di 17,5 °C.

COSA NON COMPRARE 
La Radhuspladesen è il punto d’inizio della famosa via pedonale Strøget, lunga quasi due chilometri. Un numero da record, che la rende la più lunga in Europa. Questa è particolarmente ricca di negozi dal design internazionale. Tanti i souvenir a disposizione: i più venduti sono quelli con la sirenetta e con i vichinghi. Nonché, ovviamente,  i boccali di birra. La banalità. 
Saperne di più su IL LUOGO DEL GIORNO
Correlati per Paese Danimarca
Seguici su:
Altri luoghi da visitare
Privacy | Cookie Policy | per la pubblicità | Turismo.it - Nexta Srl © 2000-2019. Tutti i diritti sono riservati. P. I. 0697989100