Cerca nel sito
Gaudí Spagna Barcellona Sagrada Familia lavori

Sagrada Familia di Barcellona: come sarà tra 10 anni

Sei torri circonderanno quella centrale. Alla scoperta delle altre meraviglie di Gaudí, dalla Casa Batlló al Parc Guell.

Sagrada Familia
Courtesy of ©BoredPanda.com
Sagrada Familia
PERCHE' SE NE PARLA Riprendono i lavori alla Sagrada Família, la basilica cattolica simbolo di Barcellona. L'ultimazione dei lavori é prevista per il 2026.

GUARDA IL VIDEO SU LA STAMPA

Al termine dei lavori sarà l’edificio più alto della capitale catalana, 172 metri, più basso soltanto del Montjuic, la collina che domina il mare e la città. La Sagrada Familia avrà sei torri che circonderanno quella centrale, dedicata a Gesù Cristo. Come materiale per la costruzione verrà mantenuta la pietra. La basilica venne ideata come progetto iniziale nel 1882 sotto il regno di Alfonso XII di Spagna. L'edificio, iniziato in stile neogotico, venne ripensato completamente quando Gaudí subentrò come progettista, nel 1883. L'artista lavorò alla chiesa per 40 anni. 
 
PERCHE’ ANDARCI Il Parco Güell, parco pubblico di 17,18 ettari, si trova sul versante meridionale del Monte Carmelo, alle pendici della Sierra de Collserola. Fu disegnato dall'architetto Antoni Gaudí, costruito tra il 1900 e il 1914 e fu inaugurato come parco pubblico nel 1926. Nel 1984 l'Unesco ha incluso il parco Güell nell'elenco dei patrimoni dell'umanità "Opere di Antonio Gaudì". Una passeggiata imperdibile, tra variopinte ceramiche e forme sinuose, sculture in calcestruzzo e colonne.
 
DA NON PERDERE La Casa Batlló, anch'essa opera di Gaudí, si trova al civico 43 del Passeig de Gràcia.Considerata una delle opere più originali del celebre architetto, l'edificio è stato dichiarato, nel 2005, patrimonio dell'umanità dell'UNESCO. È stata soprannominata con diversi appellativi tra cui “Casa dels ossos” alias ” Casa delle ossa” e “Casa del drac”, alias “Casa del Drago”. Bella fuori, incredibile dentro. E' aperta tutti i giorni dell’anno, dalle 9 alle 21, per una visita di circa 60/90 minuti. 
 
PERCHE’ NON ANDARCI Lunghe file e code vi attenderanno per visitare le attrazioni principali. Evitate le ore di punta, o portate qualcosa con voi per passare il tempo. 
 
COSA NON COMPRARE Se proprio avete voglia di comprare qualcosa a poco prezzo da portare a parenti e famigliari, ci sono dei piccoli oggetti che, per stile e colori, fanno l’occhiolino a Gaudì. Evitate, invece, piatti e posacenere: brutti e inutili.
Saperne di più su IL LUOGO DEL GIORNO
Correlati per Paese Spagna
Seguici su:
Altri luoghi da visitare
Chi siamo | Privacy | Cookie Policy | Copyright © 2019 GEDI Digital S.r.l. Tutti i diritti riservati