Cerca nel sito
Russia dinosauro Ulyanovsk

Russia, scoperto un nuovo dinosauro

Si chiama Volgatitan, ed è tornato alla luce vicino a Ulyanovsk

Ulyanovsk
istockphotos
Museo regionale di Ulyanovsk
PERCHÉ SE NE PARLA
I paleontologi russi hanno fatto una scoperta eccezionale: sul letto del fiume Volga, vicino al villaggio di Slantsevy Rudnik, a pochi chilometri dalla città di Ulyanovsk, sono state trovate le vertebre di quello che fu un gigantesco dinosauro. Una specie ‘nuova’, identificata con il nome di Volgatitan, appartenente al gruppo dei sauropodi, i mastodontici erbivori dal collo lungo. Le sette vertebre caudali hanno 130 milioni di anni, e appartenevano ad un esemplare adulto del peso di almeno 17 tonnellate. Già nel 1982, e successivamente nel 1987, nella stessa località erano state trovate altre vertebre, appartenute ad una specie di dinosauro fino ad allora non conosciuta. I ricercatori hanno ragione di credere si tratti dello stesso animale, il Volgatitan.
 
PERCHÉ ANDARE
La città di Ulyanovsk è nota per aver dato i natali a Lenin. Situata sulla sponda del Volga e affacciata sul Bacino artificiale di Samara, è stata ed è tutt’oggi un importante snodo fluviale e polo industriale. Non trasuda una bellezza che colpisce a primo impatto, ma è certamente una città interessante da approfondire. È infatti ricca di musei e memoriali legati a Lenin e alla storia politica della Russia. Tuttavia, non è solo l’aspetto politico a renderla intrigante: qui venivano in villeggiatura i nobili russi prima della rivoluzione, e la testimonianza rimane nei palazzi e nei caffè dallo stile aristocratico. 
 
DA NON PERDERE
Tra i diversi musei che raccontano la storia di Ulyanovsk, ce n’è uno particolarmente interessante dedicato a Simbirsk, che altro non è che l’antico nome della città. Arredamenti e foto d’epoca, interni rimasti congelati nel tempo permettono un curioso tuffo nel passato. Nello stesso edificio Lenin visse per un anno, ma è anche possibile visitare la sua casa Natale: il percorso espositivo è piuttosto scarno, ma emblematico della vita della classe media russa del 19esimo secolo. 
 
PERCHÉ NON ANDARE
Senza offesa per Ulyanovsk, ma tutte le ragioni elencate non sono sufficienti a giustificare un viaggio fino a qui, a meno che non siate veri appassionati di storia della Russia.
 
COSA NON COMPRARE
I souvenir non abbondano a Ulyanovsk, ad eccezione di alcuni che raffigurano Lenin o il simbolo della città. 
Saperne di più su IL LUOGO DEL GIORNO
Correlati per Paese Russia
Seguici su:
Altri luoghi da visitare
Chi siamo | Privacy | Cookie Policy | Copyright © 2019 GEDI Digital S.r.l. Tutti i diritti riservati