Cerca nel sito
Bari Trani Puglia estate 2016

Puglia: migliore meta al mondo anche per il National Geographic

Ad aver conquistato i giudici sarebbero stati i paesaggi naturali, le bellissime spiagge, i borghi incantevoli, la cucina locale e tutto il folklore.

Polignano al Mare, Puglia, Mare
Courtesy of ©iStock
Polignano al Mare
PERCHE' SE NE PARLA Puglia eletta la migliore destinazione al mondo: la consacrazione, stavolta, arriva dal National Geographic, che la battezza “Best value travel destination in the world". Ad aver conquistato i giudici sarebbero stati i paesaggi naturali, le bellissime spiagge, i borghi incantevoli, la cucina locale e tutto il folklore. Dello stesso parere anche il New York Times e la Lonely Planet: “Le sue maggiori città – commenta la famosa guida viaggi – come Bari, Lecce e Trani, sono molto più piccole e meno colme di turisti di Milano e Venezia, ma si possono assaggiare alcuni vini di qualità per niente costosi, in una regione che è la terza produttrice di vini e conta ben trenta diverse qualità di uve autoctone”. 
 
PERCHE’ ANDARCI Coste e colori, luci ed emozioni: d'estate la Puglia è ancora più bella. 860 km di coste variegate, tra spiagge dorate di sabbia fine e scogliere mozzafiato: dall’Adriatico allo Ionio, seguite il respiro del mare pugliese, che vi guida nel paradiso delle Isole Tremiti, baciati dal sole sui litorali di Bari e Brindisi fino ai panorami da cartolina del Salento e dell’Arco Ionico. Scegliete una vacanza lenta, all’insegna del relax e del benessere. O una vacanza attiva, da dedicare allo sport e allo svago, immersi nella natura. 
 
DA NON PERDERE  La Puglia Imperiale, quella di Castel del Monte e dintorni, è una splendida terra di castelli, cattedrali e splendide città d’arte. In questa zona anche Barletta, dove ancora risuonano le cronache di un epico scontro cavalleresco, e Trani, con la sua Cattedrale che sembra emergere dal mare. Poco distante c'è Bari, con il suo mare, le chiese, i suoi palazzi eleganti. Echi d’Oriente e Occidente rendono unica l’atmosfera dei borghi limitrofi: viaggiate indietro nel tempo a Giovinazzo, tra le vie dell’antica cittadella fortificata; scoprite i segreti dei Cavalieri Templari a Molfetta; godetevi i bei colori della costa e dell'Adriatico a Polignano a Mare, arroccato sull’alta scogliera.
 
PERCHE' NON ANDARCI Non esistono ragioni sufficienti per non raggiungere la Puglia. Assolutamente. Se proprio occorre puntare il dito contro qualcosa, c'è da ammettere che raggiungere la ragione e spostarsi tra le città non è semplicissimo. E non possiamo non sottolineare che, ahimé, i monumenti più belli rimangono chiusi proprio nei giorni del grande "boom" turistico. Si può ancora fare di meglio.
  
COSA NON COMPRARE Tra i souvenir della Puglia, spiccano quelli alla lavorazione della terracotta e della cartapesta, ma anche della pietra leccese nella zona salentina. Se volete qualcosa più simbolico ed economico, sappiate che abbondano i souvenir sui famosi trulli, riproposti in tutti i modi possibili. Tante anche i souvenir a tema "conchiglie": decisamente anni Ottanta, sicuramente evitabili.
 
Saperne di più su IL LUOGO DEL GIORNO
Correlati per Continente Salento
Seguici su:
Monumenti nelle vicinanze
Altri luoghi da visitare
Privacy | Cookie Policy | per la pubblicità | Turismo.it - Nexta Srl © 2000-2019. Tutti i diritti sono riservati. P. I. 0697989100