Cerca nel sito
Milano Teatro alla Scala Abbado Musica Duomo

Milano, la Scala in memoria di Abbado

LUOGO DEL GIORNO - Una passeggiata in pieno centro per vedere le due principali attrazioni milanesi...

scala di milano
Courtesy of @www.musicoff.com
PERCHE’ SE NE PARLA Lunedì 27 gennaio, alle 18, nel Teatro alla Scala, con sala vuota e porte aperte, l'Orchestra Filarmonica eseguirà la Marcia funebre (Adagio assai) dall'Eroica di Beethoven, in memoria di Claudio Abbado, il grande direttore d'orchestra da poco scomparso. L'esecuzione, sotto la bacchetta di Daniel Barenboim, direttore musicale della Scala, verra' diffusa nella Piazza.

PERCHE’ ANDARCI Il Teatro alla Scala di Milano, costruito tra il 1776 e il 1778, con i lavori diretti dall’architetto Giuseppe Piermarini, è uno dei teatri più famosi al mondo: da oltre duecento anni ospita artisti internazionalmente riconosciuti ed è stato committente di opere tuttora presenti nei cartelloni dei teatri lirici di tutto il mondo.

DA NON PERDERE Proprio a pochi passi dal famoso Teatro, il monumento simbolo del capoluogo lombardo: il Duomo è dedicato a Santa Maria Nascente ed è, per superficie, è la quarta chiesa d'Europa, dopo San Pietro in Vaticano, San Paolo a Londra e la cattedrale di Siviglia.

PERCHE’ NON ANDARCI Perché non visitare il centro meneghino? Stiamo scherzando?

COSA NON COMPRARE Meglio evitare la statuetta del Duomo di Milano. Qualcuno potrebbe tirarvela sul muso. 

Saperne di più su IL LUOGO DEL GIORNO
Correlati per regione
Seguici su:
Altri luoghi da visitare
Chi siamo | Privacy | Cookie Policy | Copyright © 2019 GEDI Digital S.r.l. Tutti i diritti riservati