Cerca nel sito
Milano Lombardia Fashion Design Moda

Milano, la capitale italiana del fashion

Sino a domenica 19 aprile, arredo, moda e design sono le grandi protagoniste nel capoluogo lombardo

Duomo,milano,lombardia,<br>
Thinkstock
Piazza del Duomo a Milano
PERCHE' SE NE PARLA Giunta alla sua 54esima edizione, si apre oggi la Milano Design Week, anche noto come Fuorisalone, sino al 19 aprile, con un calendario ricco di appuntamenti fashion. Consigliati gli incontri con Desigual e COS, Fratelli Rossetti e Missoni, Armani ed Emilio Pucci. E poi istallazioni video, aperture di nuovi punti vendita, flash mob nelle strade cittadine. La Design Week è ormai diventata uno più importanti eventi economici e culturali milanesi, punto di ritrovo per il pubblico e gli operatori del settore: designer, architetti, stilisti, giornalisti e imprenditori.

FOTO: 10 HOTEL DI DESIGN A MILANO
 
PERCHE' ANDARCI Il Quadrilatero della moda, il quartiere indubbiamente più fashion e modaiolo d'Italia, di trova nella zona 1 di Milano, ed è così chiamato perché idealmente delimitato da quattro strade famose per i suoi prestigiati negozi ed atelier. Il quadrilatero è racchiuso tra quattro vie principali: via Montenapoleone, via Manzoni, via della Spiga e corso Venezia. 

DA NON PERDERE Via Montenapoleone è una delle vie più importanti della moda e dello shopping al mondo, nonché il cuore del Quadrilatero. Qui si trovano anche negozi e showroom di Gucci, Dior, Dolce & Gabbana, Prada e Louis Vuitton. Secondo una recente ricerca è tra le 15 vie più costose e prestigiose al mondo. Per chi ha voglia di negozi e boutique meno ricercate ma ugualmente interessanti, tanti i punti vendita tra via Como e Navigli.

PERCHE' NON ANDARCI Milano è cara, si sa, e in questi giorni lo è ancora di più. Ma ogni buon italiano deve averla vista almeno una volta. Non soltanto per le sue tante attrattive turistiche, come il Duomo e il Castello, ma anche perché da qui si decidono le sorti dell'Italia in tanti settori.  

COSA NON COMPRARE Nel capoluogo lombardo si trova un po' di tutto, se siete alla ricerca di souvenir. Ma tra le cose più brutte che si possono trovare, ci sono delle calamite a forma di infradito con l'immagine del Duomo. E non si capisce il nesso.
 
 
*****AVVISO AI LETTORI****** 
Segui le news di Turismo.it su Twitter e su Facebook 
 
Saperne di più su IL LUOGO DEL GIORNO
Correlati per regione Lombardia
Seguici su:
Altri luoghi da visitare
Chi siamo | Privacy | Cookie Policy | Copyright © 2019 GEDI Digital S.r.l. Tutti i diritti riservati