Cerca nel sito
Milano Lombardia Fiat automobile record concerto

Milano, il grande evento della 500, tra record e musica

Tra gli ospiti di oggi Levante, Giuliano Palma e Karima. Si presenterà, inoltre, il nuovo modello dell'auto simbolo Fiat: sullo sfondo tante altre auto d'epoca...

Parco Sempione, Milano, Castello sforzesco
Courtesy of @it.wikipedia.org
Parco Sempione
PERCHE' SE NE PARLA A Milano una giornata all'insegna della musica, della natura e... della 500. Parco Sempione è stato allestito in modo da ospitare un picnic da record, quello di oggi. E Fiat 500 tenterà di entrare nel "Guinness World Records", coinvolgendo 500 persone per formare la più grande immagine umana di un'auto: all'interno di una sagoma lunga 15 metri che rappresenta l'inconfondibile linea del famoso modello, i partecipanti saranno chiamati a superare il record attuale di 273 persone. Dalle 13.15 partirà la scaletta del GQ Freak Out, che coinvolgerà, in ordine, Levante, Giorgio Terruzzi con A.S. Rugby Milano, Stefano Bartezzaghi presentato da Carlo Annese, Italo Rota + Luigi Zoia. Alle 16:15 arriva Giuliano Palma, alle 17:40 Aldo Busi + Carlo Antonelli, a seguire la Scuola Civica Abbado - ensemble fiati, Kataklò e Dj set. Dalle 20:35 Bruce Airhead, Sunset show: Fatima Al Qadiri dj set, Karima. La giornata si conclude alle 22:45 con Azaelia Banks, a seguire i Crookers. Oggi sarà rivelata in anteprima anche la Nuova 500. E per accontentare anche gli Igers che preferiscono soggetti vintage per i loro scatti, nei pressi dell'Arco della Pace si daranno appuntamento numerosi cinquecentisti con le loro auto d'epoca.
 
PERCHE' ANDARCI Milano è comunemente conosciuta come la capitale economica dell'Italia. Ma non solo. E' anche una città fervida da un punto di vista culturale e mondano. Se volete fare un tour essenziale della città, si deve cominciare dallo storico Palazzo Sforzesco, simbolo del potere della Milano ducale del passato, e dal  Duomo, autentico capolavoro dell'architettura gotica. Il Cenacolo di Leonardo da Vinci è dipinto nel refettorio di Santa Maria delle Grazie, mentre nella zona di San Babila troverete una bella chiesa in stile neo-romanico.
 
DA NON PERDERE Se siete appassionati di auto e di tecnologia, non dimenticate di visitare il Museo Nazionale della Scienza e della Tecnologia (allora Tecnica) "Leonardo da Vinci". Situato in un monastero olivetano costruito agli inizi del '500 nel cuore della città di Milano, con i suoi 50.000 mq di estensione, è il più grande museo tecnico-scientifico in Italia. Le sue collezioni contano oggi 16mila beni storici e includono strumenti e apparati tecnico scientifici, macchine e impianti anche di grandi dimensioni, in particolare relativi ai mezzi di trasporto; collezioni rappresentative della storia dell'industria italiana dall'Ottocento ai giorni nostri. A queste si affianca una collezione di beni artistici (2.500 tra dipinti, disegni, sculture, oggetti d'arte applicata e medaglie), l'archivio (cartaceo e fotografico) e la biblioteca (40mila volumi e riviste).  
 
PERCHE' NON ANDARCI Meta ideale per un weekend da vivere pienamente, tra divertimento, arte, mondanità e cultura, potrebbe essere un po' più duro godersela, da turista, per un'intera settimana. Anche se basta fare qualche chilometro per avere nuove opportunità turistiche. 
 
COSA NON COMPRARE Tra i souvenir tipici della città, le riproduzioni del Duomo e i monumenti più rappresentativi a mo' di palle di acqua e neve. Niente di caratteristico, ovviamente, ma sempre meglio dei ricordi relativi a Papa Francesco. Già.

I PIU' BEI MONUMENTI ITALIANI DA VISITARE
CONSIGLI PER IL WEEKEND

Leggi anche:

Saperne di più su IL LUOGO DEL GIORNO
Correlati per regione Lombardia
Seguici su:
Altri luoghi da visitare
Privacy | Cookie Policy | per la pubblicità | Turismo.it - Nexta Srl © 2000-2019. Tutti i diritti sono riservati. P. I. 0697989100