Cerca nel sito
Madagascar Malesia biodiversità natura

Madagascar, i primi abitanti provenivano dalla Malesia

Per millenni un paradiso incontaminato ma poi... Ecco le recenti scoperte

Madagascar
Courtesy of ©IStock
Madagascar
PERCHE' SE NE PARLA L'isola di Madagascar è rimasta per millenni un paradiso incontaminato caratterizzato da giganteschi baobab, strani uccelli e un unico gruppo di primati, i lemuri. Ma 3-4 millenni fa giunsero i primi uomini: di loro sapeva molto poco, sino ad oggi. Recentemente un gruppo di ricercatori, infatti, ha scoperto che questi primi abitanti potrebbero provenire dal sudest asiatico. Esattamente dalla Malesia. Questo aiuterebbe a spiegare perché questi parlino il malgascio, una lingua proprio di quei posti asiatici. 
 
PERCHE’ ANDARCI Il Madagascar, bellissima terra circondata dall’Oceano Indiano, la quarta isola più grande al mondo, è da sempre considerato il centro per eccellenza della biodiversità: qui si conta circa l’80% di flora e fauna uniche al mondo. Anche per questo viene definita "un’Arca di Noè alla deriva nell'Oceano Indiano". L'elenco delle specie endemiche è straordinario: il 97% degli animali sono unici per l'isola. E poi bianche spiagge e splendide barriere coralline, foreste di baobab e piante spinose, foreste pluviali e colline coltivate a vigneti e risaie.
 
DA NON PERDERE A rappresentare bene questa terra sono i lemuri, con più di 200 specie presenti. E i camaleonti, con tantissime specie diverse da zona in zona. Ma quest'isola è anche il paradiso degli uccelli: il "birdwatching" attira amanti della natura provenienti da tutto il mondo. Grazie alla sua flora, il Madagascar si è guadagnato l'appellativo di "Santuario Della Natura": più di 12mila le specie di piante, 700 d'orchidee, più di 110 tipi d palme, moltissime spezie, piante da frutto.
 
PERCHE’ NON ANDARCI Il Madagascar viene colpito ogni anno da diversi cicloni temporali, che provocano più o meno danni. Il rischio aumenta tra gennaio e marzo. Molto meglio andarci durante la stagione primaverile, perché i mesi estivi sono molto inflazionati. Per chi punta al mare, preferibili le zone nord e ovest.
 
COSA NON COMPRARE Anticaglie dal sapore tribale, braccialetti con pietre grezze, tessuti e manufatti in legno. Eppure c’è anche chi compra la cosa meno locale che qui potrete trovare: i gadget del film Madagascar. Vi prego.
 
Saperne di più su IL LUOGO DEL GIORNO
Correlati per Paese Madagascar
Seguici su:
Le Offerte della Settimana
Altri luoghi da visitare
Chi siamo | Privacy | Cookie Policy | Copyright © 2019 GEDI Digital S.r.l. Tutti i diritti riservati