Cerca nel sito
Macedonia Salonicco Grecia scoperta archeologia

Macedonia, scoperti antichi tesori trascurati dai ladri

Un team di archeologi ha "rovistato" tra le tombe di un antico cimitero...

Salonicco, Macedonia, Grecia
©iStock
Salonicco, Macedonia, Grecia
PERCHE' SE NE PARLA
Un team di archeologi della Macedonia ha "rovistato" tra le tombe dell'antico cimitero di Ahlada, vicino Florina, più volte saccheggiato nel corso dei secoli. Hanno così trovato alla luce ricchi reperti, tra cui una maschera d'oro e quattro elmetti di bronzo. I reperti più impressionanti sono emersi da alcune tombe di guerrieri che morirono nel VI secolo a.C., probabilmente appartenenti a una potente aristocrazia militare. Inoltre sono state trovate punte di lancia e spade in ferro, una grande urna di bronzo con manici decorati, un carro agricolo in ferro e un'armatura in bronzo.

PERCHE’ ANDARCI 
Salonicco è la seconda città della Grecia per numero di abitanti e la prima e più importante della regione greca della Macedonia. La città presenta ancora oggi diverse tracce della dominazione ottomana e della comunità ebraica, oltre che numerosissimi esempi di architettura bizantina e paleocristiana, che sono stati nominati patrimonio dell'umanità dall'UNESCO.  Da ammirare qui l'Arco e la Tomba di Galerio, la Chiesa di San Demetrio e le estese mura cittadine della Città Alta. E ancora la Basilica di Santa Sofia e la Chiesa dei Santi Apostoli, quest'ultima del XIV secolo. Tra i siti archeologici, infine, spiccano il Cimitero arcaico e l'Antica Agorà.

DA NON PERDERE 
Non è un caso che non abbiamo citato, nei monumenti principali di Salonicco, la sua Torre Bianca. Semplicemente perché merita un po' più di spazio. Considerata il simbolo della città, fu costruita come torre difensiva nel Quattrocento sui resti di una preesistente torre bizantina. E fu usata dagli Ottomani come prigione e camera di tortura. Periodo che le valse il poco lusinghiero soprannome di Torre del Sangue. Oggi la torre, alta 34 metri, ospita un museo dedicato alla storia della città.

PERCHE' NON ANDARCI 
Una meta giovane e divertente, che ovviamente non ha il fascino di Atene e non ha la natura e i colori di alcune iconiche isole greche. Ma ci sono tante cose da fare e seguire, come il suo Festival Internazionale del Cinema. Il punto debole di Salonicco, secondo molti turisti, sono i trasporti pubblici.

COSA NON COMPRARE 
Tantissimi i souvenir, che fanno riferimento soprattutto alla grande architettura e scultura della Grecia. Forte anche la tradizione della ceramica, così da avere una validissima alternativa che fa contente le signore. Se proprio volete male a qualcuno, comprategli il grembiule con il disegno della città.
 
Saperne di più su IL LUOGO DEL GIORNO
Correlati per Paese Macedonia
Seguici su:
Le Offerte della Settimana
Altri luoghi da visitare
Chi siamo | Privacy | Cookie Policy | Copyright © 2019 GEDI Digital S.r.l. Tutti i diritti riservati