Cerca nel sito
Londra Inghilterra Cambiale Archeologia Quartieri finanziari 

Londra, rinvenuta la cambiale più antica 

Queen Victoria Street è la strada inglese che è stata commissionata nel 1861 per semplificare l'approccio al quartiere delle banche centrali...

London Canary wharf
©iStock
London Canary wharf
PERCHE’ SE NE PARLA Scoperta a Londra un'antica cambiale, scritta in latino corsivo su una tavoletta di legno ricoperta in origine di cera d'api, datata 8 gennaio 57 d.C. Si tratta del più antico documento rinvenuto finora nella Britannia romana, nonché il primo documento di natura commerciale della City di oggi, il cuore finanziario della metropoli inglese. Altre 405 cimeli sono rinvenuti durante i lavori di scavo della sede europea della Bloomberg LP, e il cantiere situato su Queen Victoria Street è diventato il più vasto sito di scavi a memoria d'uomo. Questa risulta essere, al momento, il primo documento con la scritta Londinium.
PERCHE’ ANDARCI La Borsa di Londra, la borsa valori della città, è stata fondata nel 1801 ed è una delle più grandi borse valori del mondo, con molte società quotate anche al di fuori dei confini britannici. I quartieri finanziari della City,  che sono anche le aree a più intensa densità edilizia, sono caratterizzati dalla presenza di edifici di media e elevata altezza, tra cui il 30 St Mary Axe, la Tower 42, la Broadgate Tower e il One Canada Square. 
DA NON PERDERE Queen Victoria Street, dal nome del monarca britannico che regnò tra il 1837-1901, è la strada che è stata commissionata nel 1861 per semplificare l'approccio al quartiere delle banche centrali. E' costata più di un milione di sterline, e rimane la strada di punta del quartiere finanziario della 'Square Mile' di Londra; faceva parte del percorso della maratona dei Giochi Olimpici e Paraolimpici del 2012. 
PERCHE’ NON ANDARCI Per chi pensa che vivere a Londra offra una condizione di vita decisamente migliore rispetto a quella italiana, un piccolo appunto: casa, costo della vita e crescita della popolazione sono, secondo i residenti, le questioni più urgenti da affrontare per Londra. Negli ultimi cinque anni i prezzi delle abitazioni sono aumentati del 50% in quattro anni, più contenuto l’aumento degli affitti. Al quarto posto tra i dossier più caldi per gli amministratori c’è il lavoro: solo un inglese su quattro è convinto di poter trovare un impiego simile in caso di perdita del posto.  COSA NON COMPRARE Bond Street e Mayfair sono i luoghi ideali per il vostro shopping, anche se davvero per pochi, con grandi firme quali Burberry, Louis Vuitton e Tiffany & Co. Culla della moda durante gli anni 60, Carnaby Street offre più di 150 marche e più di 50 ristoranti e bar. Se invece volete "ricordi" più accessibili ma con tanta personalità, raggiungete Covent Garden per abbigliamento e artigianato. 
 
Saperne di più su IL LUOGO DEL GIORNO
Correlati per Paese Regno Unito
Seguici su:
Le Offerte della Settimana
Altri luoghi da visitare
Chi siamo | Privacy | Cookie Policy | Copyright © 2019 GEDI Digital S.r.l. Tutti i diritti riservati