Cerca nel sito
Londra Regno Unito quartieri esclusivi lusso

Londra, la più costosa al mondo: i quartieri da evitare

Il Royal Borough of Kensington and Chelsea, ribattezzato "royal district”, rappresenta lusso ed eleganza... 

Traffic on Kensington High Street
Courtesy of ©iStock
Traffic on Kensington High Street
PERCHE’ SE NE PARLA Londra è la città più costosa al mondo in cui vivere e lavorare, secondo uno studio condotto dagli agenti immobiliari Savills. Secondo questi dati, tra spese di alloggio e di noleggio ufficio, si arriva a spendere circa 80mila sterline all'anno. Una media molto più alta rispetto a tante altre città: sul podio delle meno accessibili anche New York (£ 79.600) e Hong Kong (£ 73.800). A seguire in questa top 20, Parigi, Tokyo, San Francisco, Lagos, Singapore, Dubai e Sydney. Nella restante parte della classifica, poche le città europee: Mosca, Dublino e Berlino
 
PERCHE’ ANDARCI Il Royal Borough of Kensington and Chelsea, a ovest del West End, ribattezzato "royal district” perché qui nacque la regina Vittoria e perché fu acquistato da re Enrico VIII, rappresenta l'esclusività, il lusso e l'eleganza a Londra. In questa zona si concentrano non soltanto le principali Ambasciate e le strade dello shopping d'elite, ma anche i più importanti musei cittadini, i quartieri residenziali e le case più belle. 
 
DA NON PERDERE Quanto lusso a Kensington High Street: qui si trovano boutique e negozi proibitivi. Sempre qui la Earls Terrace, dove le case costano almeno £4/5 milioni. Esclusivo anche Holland Park, dove si trova il famoso parco omonimo: nei paraggi si trovano Kensington Gardens, il Science Museum e il Natural History Museum. Ma c'è una zona che batte tutte le altre: ad Egerton Crescent, nel centro di Londra, una casa costa in media 8,1 milioni di sterline.
 
PERCHE’ NON ANDARCI Londra è una delle città più importanti al mondo, sotto molteplici punti di vista. E non è neanche così costosa come si dice. Certo, se vi limitate a vivere e a soggiornare in pieno centro, iniziate a mettere i soldi da parte...
 
COSA NON COMPRARE Bond Street e Mayfair sono i luoghi ideali per il vostro shopping, anche se davvero per pochi, con grandi firme quali Burberry, Louis Vuitton e Tiffany & Co. Culla della moda durante gli anni 60, Carnaby Street offre più di 150 marche e più di 50 ristoranti e bar. Se invece volete "ricordi" più accessibili ma con tanta personalità, raggiungete Covent Garden per abbigliamento e artigianato. 


Leggi anche:
 
Saperne di più su IL LUOGO DEL GIORNO
Correlati per Paese Regno Unito
Seguici su:
Le Offerte della Settimana
Altri luoghi da visitare
Chi siamo | Privacy | Cookie Policy | Copyright © 2019 GEDI Digital S.r.l. Tutti i diritti riservati